Aziende ristrutturazione cucina in provincia di Milano

Ottieni fino a 4 preventivi GRATIS dalle migliori imprese esperte in ristrutturazione cucina in provincia di Milano. Potrai valutare i prezzi e recensioni.


Richiedi preventivi gratuitamente

Esponi il tuo problema

Descrivi di cosa hai bisogno, una richiesta dettagliata ti farà ricevere preventivi più precisi

Valuta le soluzioni proposte

Avviseremo i nostri professionisti ed imprese registrati e ti faremo ricevere fino ad un massimo di 4 preventivi

Risolvi il problema

Rivolgiti a chi ha saputo meglio interpretare le tue esigenze





Aziende trovate: 210

logo_Sofia Costruzioni e Scavi di Geom. Sofia Roberto

Sofia Costruzioni e Scavi di Geom. Sofia Roberto

 2 Opinioni

L'Impresa è specializzata in ristrutturazioni edilizie. Realizziamo le opere edile con molta serietà professionale. Abbiamo selez ...

logo_Edilsystem di Gennaro Dervishi

Edilsystem di Gennaro Dervishi

 1 Opinioni

Edilsystem di Gennaro Dervishi azienda che opera nel settore edile con esperienza ventennale esegue lavori di ristrutturazioni (anche chiavi in man ...

logo_DITTA ARTIGIANA PADUREAN

DITTA ARTIGIANA PADUREAN

 1 Opinioni

Ristrutturazioni edili di qualità, ottime rifiniture prezzi onestissimi, contenuti concordati insieme ! Artigiano muratore, piastrellista ...

logo_Edil Moro

Edil Moro

 1 Opinioni

Ristrutturazione interne complete, posa in opera piastrelle, marmi e mosaici.

logo_GIÒPLAN SRL

GIÒPLAN SRL

GIÒPLAN è un'impresa edile specializzata in ristrutturazioni e recupero edilizio, sintesi di tradizioni costruttive ed innovazione, i ...

logo_NEST3.0

NEST3.0

Esecuzione permessi comunali Esecuzione progetti Ristrutturazioni totali o parziali Interventi di manutenzione e di riparazione Domotica Val ...

logo_Studio DGO

Studio DGO

•Perizie tecniche immobiliari giudiziali, stragiudiziali e bancarie, •Servizi di architettura per il Privato, l'Azienda e l'Ente Pubbli ...

logo_Impresa edile iacovelli

Impresa edile iacovelli

Ci occupiamo di ristrutturazioni complete e parziali di immobili. La nostra forza è qualità, velocità e bassi costi.

logo_SAP SRL

SAP SRL

SAP srl nasce per volontà dei soci fondatori, liberi professionisti provenienti da esperienze lavorative consolidate nel tempo. Facente par ...

logo_LIVING MANUTENZIONI SRL semplificata

LIVING MANUTENZIONI SRL semplificata

La LIVING MANUTENZIONI SRLs è un impresa edile e di progettazione, specializzata in ristrutturazioni e costruzioni di edifici civili, indust ...


Ristrutturazione cucina in provincia di Milano.

Ristrutturazione cucina in provincia di Milano. 6 buone ragioni per ristrutturare una cucina

La cucina può essere considerata il vero cuore di una casa ed è uno degli ambienti più vissuti. Se vivi in provincia di Milano potresti avere 6 buone ragioni per desiderare la ristrutturazione della tua cucina.

Funzionalitàristrutturare la cucina ti consentirà di avere un ambiente maggiormente adatto a te e alla tua famiglia. Un piano di cottura più grande ti permetterà di cucinare il tuo famoso risotto alla milanese per amici e parenti ogni domenica.

Maggiori interazioni – le cucine dal design moderno sono concepite per facilitare la comunicazione fra le persone. Pensa a quanto possa essere gradevole chiaccherare con le tue amiche di Trezzano sul Naviglio mentre ti guardano che prepari la cassoeula.

Sicurezza – la cucina può essere un ambiente pericoloso e in provincia di Milano circa il 38% di tutti gli incidenti domestici avvengono proprio in cucina. Le cucine di ultima concezione sono progettate appositamente per garantire i più alti standard di sicurezza domestica.

Spazi e organizzazionein provincia di Milano si conduce una vita frenetica e non si ha il tempo di fare la spesa tutti i giorni. Ristrutturando la tua cucina potrai ottimizzare meglio gli spazi e ingrandire la dispensa: non rimarrai mai più senza polenta.

Un investimento per la casa – una cucina appena ristrutturata fa acquistare valore alla tua casa. Se pensi di trasferirti da Cinisello Balsamo ad Abbiategrasso e devi vendere il tuo appartamento, una cucina nuova renderà più appetibile il tuo immobile.

Una questione di stile – una cucina è uno spazio che si deve amare. Cucinare in una cucina fatiscente è demoralizzante oltre che poco igienico. Con una cucina nuova, che rispecchia il tuo gusto e le tue necessità, mettersi a cucinare sarà un piacere.


Ristrutturazione Cucina in provincia di Milano. Come Carlo e Ada di Legnano hanno ristrutturato la loro cucina

Ormai un anno fa, io e la mia ragazza abbiamo comprato casa a Legnano, in provincia di Milano. Essendo un appartamento di un complesso degli Anni ´80, occorreva svolgere alcuni lavori di ristrutturazione. Uno dei lavori maggiori è stata sicuramente la ristrutturazione della cucina.

Occorreva rifare i pavimenti, sostituire le tubature e le piastrelle, ripristinare l'intonaco e rifare l'impianto elettrico, creando delle nuove canaline e aggiungendo anche alcune prese elettriche. Alla fine era necessario anche smaltire tutte le macerie ed i vecchi mobili. Non sapendo a chi rivolgerci e disponendo solo di un budget limitato per l'intera ristrutturazione abbiamo deciso di cercare qualche offerta su internet.

Ci siamo imbattuti su Edilnet.it e il servizio gratuito che questo sito propone ci è sembrato molto utile e interessante: avere la possibilità di richiedere 4 preventivi senza impegno per la ristrutturazione della cucina ad aziende della propria zona era proprio quello che stavamo cercando.

In poco tempo siamo stati contattati da 4 aziende della provincia di Milano che ci hanno proposto i loro progetti con i relativi preventivi. Dopo averli valutati a tavolino abbiamo cominciato i lavori scegliendo quello che come rapporto qualità prezzo ci sembrava migliore e che ci era stato presentato da una ditta di Segrate.

Abbiamo avuto una bella notizia, ovvero che questo tipo di lavoro dava l'opportunità di recuperare fino al 50% usufruendo delle detrazioni fiscali.

È chiaro che se si vuole fare un lavoro del genere bisogna tenere presente che si avranno per casa muratori e idraulici almeno per un paio di settimane. Quindi, ci siamo premuniti concordando costi e durata massima degli interventi, in modo da non avere sorprese.

Devo dire che ci siamo trovati molto bene: gli operai infatti ci hanno dato utili e pratici consigli per la scelta dei materiali e delle piastrelle. L'elettricista che ha rifatto l'impianto ci ha anche consigliato sul posizionamento dei nuovi punti luce e sui modelli delle prese da installare.

Ci tenevamo molto al risultato finale, perchè la cucina deve essere un ambiente accogliente dal quale gestire la casa. Ad entrambi piace molto cucinare e quindi abbiamo posto l´attenzione oltre che all'estetica, anche alla praticità e alla sicurezza della nostra nuova cucina.


Quanto costa la ristrutturazione della cucina in provincia di Milano

Ristrutturare la propria cucina può essere un passo molto importante. Vi permette di cambiare stile e, allo stesso tempo, di cogliere l'occasione per aggiustare o ammodernare gli impianti esistenti. Più cose cambierete più alta sarà la spesa da sostenere.

Vediamo insieme quali costi dovrete affrontare se vorrete procedere con la ristrutturazione della vostra cucina. Prima di tutto dovete decidere se procedere con una ristrutturazione leggera, che coinvolga solo pavimenti, pareti e qualche elettrodomestico o una più profonda, che comprenda anche tubature, mobili, ripiani, porte e finestre.

Per quanto riguarda la rimozione del vecchio pavimento i costi, almeno per quanto riguarda la provincia di Milano, si aggirano intorno ai 10 euro/mq. Rimosso il pavimento, bisognerà sceglierne uno nuovo e posarlo. Una pavimentazione con piastrelle di gres porcellanato ha un costo di circa 10 euro/mq, mentre la sua posa in opera può avere un costo di 20 euro/mq.

Se volete dare un tocco di pittura alle vostre pareti, questo vi costerà circa 5 euro/mq. La rimozione e ripristino dell'impianto idrico e di quello di scarico avrà un costo che si aggira intorno ai 200 euro, simile il costo per l'installazione di un impianto del gas a norma, mentre la rimozione e ripristino dell'impianto elettrico potrà costarvi circa 240 euro.

L’acquisto e la messa in posa del battiscopa ha un costo che si aggira sul centinaio di euro, mentre per la posa in opera di porte e finestre siamo intorno ai 200 euro. Ovviamente la scelta di porte, finestre, mobili ed elettrodomestici potrà essere effettuata tra un ampio ventaglio di proposte e costi in funzione del vostro budget: dagli elettrodomestici con tutta la tecnologia di ultima generazione a quelli più economici in offerta nei centri commerciali; dalle porte di compensato a quelle in legno pregiato.

Calcolare bene il budget a vostra disposizione potrà farvi evitare brutte sorprese e vi permetterà di organizzare al meglio la spesa da sostenere.

Per ottenere dei preventivi da confrontare per la ristrutturazione della cucina in provincia di Milano, ti basterà compilare il nostro form per la richiesta di preventivi: è semplice, intuitivo e per compilarlo bastano pochi minuti.


Come scegliere gli elementi per la ristrutturazione della cucina

Effettuando una ristrutturazione sarà possibile cambiare totalmente il design della vostra cucina. Prima di tutto è bene avere in mente uno stile preciso, onde evitare stili in contrapposizione tra loro. Per quanto riguarda i colori, un’idea che può rendere la vostra cucina più allegra sta nello scegliere due colori differenti: uno per le pareti e uno per il soffitto, oppure due colori che dividono le pareti della stanza.

Fondamentale è la scelta dei mobili: classici o moderni. Se si opta per una cucina classica la scelta cadrà sull’acquisto di mobili color noce o bianchi e magari con dettagli in muratura. Mentre per una cucina moderna si andrà su mobili lisci, dalle linee semplici, opache o lucide, abbinando anche due colori contrastanti.

L’importante è che, oltre ai propri gusti, si tenga conto pure della praticità che può darvi una cucina, che deve essere prima di tutto funzionale. Deve, infatti, esserci spazio per utensili, piatti, pentole, contenitori e tutto ciò che può esservi utile nella preparazione dei cibi e per la pulizia.

Un'isola o una penisola può essere molto utile non solo per gustare una buona colazione, ma anche per riporre degli oggetti o elettrodomestici che vogliamo avere sempre a portata di mano. Proprio gli elettrodomestici sono un altro elemento da non sottovalutare. La loro scelta dipenderà molto dal budget ma, grazie a diverse offerte, sarà possibile fare dei veri affari!

Disponeteli in modo tale da averli sempre comodamente a vostra disposizione. Un forno ad altezza uomo, un frigo non troppo distante dal tavolo e l’acquisto di piccoli elettrodomestici, come impastatrici e frullatori, utili giornalmente per risparmiare tempo.


Cosa deve contenere un preventivo per la ristrutturazione della cucina

Ristrutturare una cucina in provincia di Milano può costare molto, ma grazie a vari accorgimenti e preventivi sarà possibile risparmiare qualcosa. Dopo aver fissato un budget procedete con la richiesta dei preventivi alle imprese in provincia di Milano.

È buona norma non accettare subito il preventivo della prima ditta alla quale vi siete rivolti, ma chiederne più di uno a diverse ditte: l'ideale sarebbe poter scegliere fra almeno quattro preventivi.

Grazie ai prezzi concorrenziali che vengono proposti potreste risparmiare un po’ di soldi, anche in provincia di Milano! Le voci fondamentali che devono essere elencate in un preventivo sono indubbiamente i costi per la rimozione del vecchio pavimento e la messa in posa di quello nuovo; l'installazione dell'impianto a gas; la pittura delle pareti; l'acquisto e la messa in posa dei battiscopa; l'acquisto e la messa in posa di porte e finestre.

Spesso nel prezzo di una cucina sono già compresi i grandi elettrodomestici: forno, frigo e lavastoviglie.
In tal caso nel preventivo sarà utile contemplare il costo della loro installazione, a meno che non sia già previsto dalla ditta che vi installa il resto della cucina.

Se poi vorrete acquistare, per esempio, un frigo separatamente in una catena di negozi, potrete farvelo portare a casa e installare dallo stesso negozio che ve lo ha venduto.

Stabilito il prezzo complessivo confrontatelo con il budget che avevate in mente di spendere. Cercate di tenervi un po' più bassi rispetto al limite che vi siete imposti: tenete presente che potrebbe capitare qualche inconveniente e che questo potrebbe causare un piccolo aumento della spesa totale.

Ristrutturazione della cucina, i punti fondamentali

Quali sono, quindi, i punti fondamentali da tenere in mente quando si vuole ristrutturare una cucina? Prima di tutto bisogna pensare al budget che si ha a disposizione, tenendo anche conto di eventuali lavori extra non previsti a causa, per esempio, di tubi vecchi o rotti da sostituire.

Poi è importante farsi consegnare almeno quattro preventivi da imprese di ristrutturazione cucina in provincia di Milano in modo da poter avere la possibilità di confrontare i prezzi delle diverse ditte, tenendo conto di tutti i lavori che saranno necessari per la ristrutturazione: rimozione di pavimenti, rubinetterie e impianti esistenti, installazione di nuovi impianti, tinteggiatura delle pareti, messa in posa della pavimentazione, di battiscopa, porte e finestre ed elettrodomestici.

Infine, si devono considerare i tempi necessari per la ristrutturazione completa che possono subire anche degli slittamenti, ed eventuali permessi per determinati lavori da fare.

Nella scelta e nella sistemazione dei mobili ed elettrodomestici ricordatevi che l'organizzazione in cucina è importantissima. Quindi pensate bene agli spazi che saranno utili per la sistemazione di utensili, piccoli elettrodomestici, bicchieri, pentole e posate.

Cercate di tenere tutto a portata di mano per facilitarvi la preparazione dei cibi. Infine, decorate la cucina come più vi piace, dando così un tocco personale e accogliente alla vostra nuova cucina in provincia di Milano.


Aziende per categoria

Ristrutturazione per provincia

Richiedi Preventivi Gratis!