Problemi con l'impresa edile per la ristrutturazione della casa

DANIELE B.

05/02/2018 22:45

Ristrutturazione completa, preventivo verbale circa 40.000 euro, impresa lenta, da 5 mesi non si vede nessuno, manca la fine degli impianti termoidraulici ed elettrici e l'impresario pretende una fattura di fine lavori di 65.000 euro. Premetto che ho già pagato 22.000 euro. Fino adesso mi ha raccontato un casino di bugie ed ora che gli ho detto che la finisco con un'altra impresa vuole bloccare il geometra cosi non posso richiedere la fine dei lavori. VI PREGO AIUTATEMI A RISOLVERE QUESTO INCUBO. GRAZIE.

Risposte


  • Luca A.

    06/02/2018 17:33

    Secondo me devi andare dl tuo legale e far presente tutto il problema, poi sarà il professionista a suggerirti la strada migliore da prendere. In questi casi io non mi sento di consigliarti cosa fare. Saluti


  • Se la pratica l'ha fatta un geometra colluso con la ditta esecutrice puoi sollevarlo dall'incarico (direttore dei lavori o altro incarico) ed incaricare un nuovo tecnico che potrà essere abilitato sia a gestire la pratica che ad eseguire la fine lavori o la sospensione per ditta inadempiente.


  • SENSI SABRINA

    20/03/2018 19:46

    Da quanto ho capito 65000 più 22000, 87000 euro. Ma che hanno costruito una casa nuova? La risposta più confacente alla sua domanda è del collega RIGENERA. Un consiglio per i lettori quando ricevete un preventivo: mai a voce, tutto scritto e possibilmente con un computo metrico con la clausola di pagamento ad avanzamento lavori. Di solito i geometri operano con questa tipologia.

Problemi con l'impresa edile per la ristrutturazione della casa

Rispondi

Se hai delle foto o dei pdf che vuoi allegare puoi farlo tramite questo form. (max 4 file)