Costo orario carpentiere

Preventivi Gratuiti per un Carpentiere

> Chiedi preventivi ON-LINE
> Richiedi preventivi gratuitamente
> Confronta fino a 4 preventivi on line nella tua zona

Il costo orario di un carpentiere differisce in base a tipo di intervento e località geografica.

Scegliere un buon carpentiere è spesso una impresa ardua. Le persone comuni, infatti, raramente padroneggiano la carpenteria e quindi si trovano in difficoltà quando devono valutare le qualità di un carpentiere. In questo articolo forniremo tutte le informazioni necessarie per effettuare una scelta rapida ed efficace, a partire da un elemento di fondamentale importanza: il costo della manodopera.


 

 

Chi è un carpentiere

 

Il termine carpentiere si sente spesso, e in effetti è di uso comune, tuttavia si apprezza una certa ambiguità in quelle che vengono considerati come le sue mansioni e i suoi compiti. Il motivo di ciò è determinato da un semplice fatto: gli interventi effettuati dai carpentieri sono specialistici, particolari, per nulla (o quasi) padroneggiati dalle persone comuni. Da qui la tendenza a confondere il carpentiere ora con il fabbro ora con il falegname. Prima di approfondire le sue mansioni, è bene dare una definizione generica, per quanto esaustiva.

Il carpentiere è quel professionista che si occupa di progettare e realizzare le strutture, in larga parte provvisorie, necessarie alla costruzione di edifici, fabbricati, opere di ingegneria. Tali strutture possono essere in legno o in metallo.

La questione è resa però complicata da una tendenza in atto da decenni: il carpentiere sempre più spesso “invade” la sfera d’azione di operai e muratori. Non è raro, infatti, trovare un carpentiere specializzato nella posa dei pavimenti, nell’installazione dei controsoffitti, nella realizzazione di interventi finalizzati all’isolamento termico acustico. Ciò non priva però questa figura della sua essenza, che coincide con la costruzione di strutture funzionali alla realizzazione di opere edilizie.

 

Costo orario carpentiere: prezzi di riferimento

     
  Da A
Tariffa oraria di un carpentiere 27,00 € 37,00 €
Realizzazione cassaforma 80,00 € 90,00 €
Realizzazione controsoffitto o parete isolante 25,00 € 30,00 €
Posa parquet 35,00 € 50,00 €

 

 

Cosa fa un carpentiere?

 

Nello specifico, un carpentiere:

 

Produce le casseforme. Con il termine cassaforma si intende una struttura in legno o metallo (generalmente acciaio) dentro la quale si versa il calcestruzzo in forma liquida. Il loro scopo è conferire la forma più adatta alle parti in calcestruzzo.

Opera il disarmo. Questa espressione indica, molto semplicemente, la rimozione della cassaforma una volta che il materiale che è stato versato al suo interno si è solidificato.

Realizza, o contribuisce a realizzare, ponteggi e impalcature.

Posa pavimenti in parquet, monta controsoffitti. Come già specificato, questa non è un’attività strettamente riconducibile alla figure del carpentiere. Tuttavia, è praticata sempre più frequentemente.

Isola termicamente e acusticamente i locali. Stesso discorso della posa di pavimenti e del montaggio di controsoffitti. Va specificato, però, che il carpentiere interviene quasi esclusivamente in opere di manutenzione ordinaria. Tutt’al più, installa pareti in cartongesso isolate mediante lana di roccia o materiali simili.

 

In generale, il carpentiere opera nell’ambito dell’edilizia residenziale, dell’edilizia commerciale ma anche del genio civile (es. costruzione di ponti). Più raramente, in ambito navale (es. costruzione degli scafi). Va detto, però, che il carpentiere è una figura che non si limita a un ruolo puramente operativo ma anche progettuale. O, per meglio dire, interpreta in maniera spesso autonoma le informazioni presenti nel progetto. Per esempio, è sua la scelta dei materiali da utilizzare per le casseforme, delle tecniche di protezione dei materiali stessi come l’applicazione di vernici speciali e sostante antiparassitarie.

 

 

Come scegliere un carpentiere

 

Il carpentiere può lavorare come dipendente e come libero professionista. Nel primo caso, il committente non è chiamato a effettuare una scelta diretta, in quanto dovrebbe porre la sua attenzione sulla ditta nel suo complesso. Nel secondo caso, però, chi ha la necessità di commissionare un lavoro deve verificare in prima persona competenze e abilità del singolo professionista. In breve, deve scegliere un buon carpentiere.

Per farlo, è necessario conoscere le qualità che fanno di un carpentiere un professionista all’altezza della situazione. In sintesi, esse sono:

 

  • Autonomia e iniziativa
  • Buona rappresentazione spaziale
  • Capacità manuale
  • Resistenza fisica
  • Equilibrio
  • Padronanza del disegno tecnico
  • Conoscenza delle proprietà del legno, del ferro e dell’acciaio e padronanza degli stessi.

 

Ora, se avete una certa dimestichezza con l’edilizia, e in particolar modo con la carpenteria, sarete in grado di capire anche durante una chiacchierata con il carpentiere se quest’ultimo possiede i requisiti oppure no. Dunque, è questo il primo consiglio: parlare, anche in modo informale, con il professionista prima di ingaggiarlo, cercare di carpire più informazioni possibili.

Se invece non avete un sufficiente bagaglio di conoscenze, non vi rimane che affidarvi ai feedback di chi si è rivolto prima di voi a quello specifico carpentiere. Premesso che gli ex clienti rappresentano una risorsa importante anche per chi di edilizia se ne intende, i feedback consentono di giudicare il professionista direttamente dal suo operato, che in genere offre evidenze visibili e inconfutabili.

 

 

Carpentiere: quale il costo orario?

 

Prima di affrontare la questione del costo è necessario fare una precisazione: spesso, se il carpentiere è libero professionista, il costo della manodopera è frutto di negoziazione. Dunque, i prezzi riportati in questo paragrafo sono puramente indicativi. Inoltre, da essi sono escluse tutte le spese relative all’uso dei macchinari e ai materiali.

 

  • Costo orario medio di un carpentiere: da 27,00 € a 37,00 €.

 

  • Costo medio per creare cassaforma e versamento del calcestruzzo: da 80,00 € a 90,00 € per metro cubo.

 

  • Costo medio per montaggio di un controsoffitto o di una parete isolante: da 25,00 € a 30,00 € per metro quadrato.

 

  • Costo medio per posa di parquet: da 35,00 € a 50,00 € per metro quadrato.

 

Variazione del costo della manodopera delle grandi città (es. Roma, Milano, Torino) rispetto alla media: +15-20% circa.

Variazione del costo della manodopera nei piccoli centri urbani, nelle periferie, nelle città del sud (es. Bari, Reggio Calabria, Palermo) rispetto alla media: -15-20% circa.

 

 

Costo carpentiere: come poter risparmiare?

 

Premesso che il risparmio a ogni costo è una pratica che non sempre porta i suoi frutti, e anzi rischia di cagionare qualche danno (es. se ci si rivolge a un professionista scadente), è possibile risparmiare anche quando si deve realizzare un lavoro di carpentieria, e il tutto senza rinunciare alla qualità.

Il consiglio, come sempre in questi casi, è di richiedere il preventivo a più professionisti possibile. Molti carpentieri, questo va detto, più che preventivi forniscono delle mere ipotesi di spesa, le quali comunque sono funzionali allo scopo. In genere, tre o quattro preventivi sono più che sufficienti per individuare un’offerta dal buon rapporto qualità-prezzo.

 

 

Come funziona il servizio per confrontare prventivi gratuiti:

Chiedi un preventivo gratuito

Descrivi di cosa hai bisogno in meno di un minuto

Ricevi subito le offerte

Riceverai a tua scelta e velocemente fino ad un massimo di 4 preventivi gratuiti, senza impegno e da aziende della tua zona. Ricordati sempre che noi di Edilnet siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo alle aziende interessate che decideranno di proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Leggi le recensioni degli altri utenti, le referenze lasciate ai professionisti iscritti al portale, una volta fatta la tua richiesta e ricevuti i preventivi, potrai anche tu valutare i preventivi e la professionalita' ricevuta.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Potrai scegliere consapevolmente a chi affidarti se lo vorrai grazie ai feedback e grazie alle recensioni

Risparmi tempo perché saranno le aziende a contattarti

Risparmi denaro perché le aziende saranno in concorrenza fra loro

Leggi le altre domande

Ecco i nostri consigli su come scegliere un professionista

Ultime richieste dai clienti

Fornitura infissi in Pvc di colore Noce con anta a ribalta, vetro termico 4/16/4 2 Finestre a due ante 1300mm x 1250mm 1 finestra ad una anta 800mm x 1250mm 1 finestra ad una anta 820mm x 1250mm vetro satinato 1 portafinestra ad una anta 800mm x 2250mm 1 Portainestra a due ante 1300mm x 2250mm Solo fornitura, al secondo piano.

Realizzare un armadio di cartongesso con ante scorrevoli in camera da letto. La parete è lunga 3.40. Vorrei personalizzare la finitura delle ante (ci piacerebbe in vetro bianco). Grazie. Stefania.

Preventivo per la demolizione di un vecchio magazzino di 400 mq e la ricostruzione di un capannone prefabbricato per uso commerciale di 900/1000 mq finito.

Ristrutturazione completa di un monolocale di 25 mq con creazione di ripostiglio soppalcato di 10 mq. Occorre rifare: - pavimento, - bagno, - impianto elettrico, - termoidraulico, - installazione di sistema di climatizzazione. Contattare via e-mail, non telefonare. Grazie.