Garage prefabbricato: quale il costo?

Preventivi Gratuiti per un Garage Prefabbricato

> È Gratis
> Risparmi tempo e denaro
> Trovi la migliore azienda ✔

Il costo di un garage prefabbricato dipende dal materiale scelto.

Il garage prefabbricato è una soluzione da prediligere rispetto a quella tradizionale. A prescindere dalle tipologie e dai materiali, infatti, costa di meno, si costruisce in tempi più brevi, è sicuro. Ecco cosa c’è da sapere, con un focus sui prezzi, sulla normativa, sui permessi, sui costi e sui modi per risparmiare.


 

Perché un garage prefabbricato?

 

Il garage fabbricato, rispetto al garage tradizionale, presenta alcuni vantaggi indiscutibili. Eccone alcuni.

 

Risparmio. E’ questo il punto forte del garage prefabbricato. Rispetto alla versione tradizionale, i costi sono di gran lunga minori e quindi alla portata di (quasi) tutte le tasche.

Mobilità. Va da sé: i garage prefabbricati possono essere trasportati con relativa facilità. Questa caratteristica è presente anche nelle tipologie più pesanti, ovvero quelle in calcestruzzo (per quanto sia necessaria una gru).

Velocità di costruzione. Il garage prefabbricato viene costruito direttamente in cantiere e poi viene trasportato nel luogo di installazione. I tempi di costruzione, anche grazie all’approccio modulare, sono molto ridotti.

Burocrazia. In alcuni casi, i garage prefabbricati richiedono permessi più leggeri rispetto ai garage tradizionali.

 

Inoltre, dal punto di vista della funzionalità, o per meglio dire della destinazione d’uso, il garage prefabbricato non ha nulla da invidiare al garage tradizionale. Può essere infatti adibito a box auto, a spogliatoio, a servizio igienico etc.

 

Costo garage prefabbricato: prezzi di riferimento
     
  Da A
Garage prefabbricato in legno (a mq) 50,00 € 150,00 €
Garage prefabbricato in lamiera zincata (a mq) 20,00 € 100,00 €
Garage prefabbricato in calcestruzzo (a mq) 150,00 € 400,00 €
Garage prefabbricato coibentato (a mq) 150,00 € 500,00 €

 

 

 

Garage prefabbricato: tipologie e materiali

 

C’è solo l’imbarazzo della scelta. A prescindere dalle destinazioni d’uso e dalle dimensioni, il committente può scegliere tra numerose tipologie. Ecco le più diffuse.

Garage prefabbricato in legno. Soluzione ecologica e sostenibile, esso si distingue per un impatto estetico naturale e accogliente. E’ da preferire soprattutto se inserito nel contesto di un giardino, al quale si adatta esteticamente.

Garage prefabbricato in lamiera zincata. E’ la più economica delle soluzioni. Ciononostante, il garage prefabbricato in lamiera zincata si caratterizza per la resistenza e la leggerezza. Il montaggio è molto semplice, a tal punto da poter essere effettuato in modalità fai da te.

Garage prefabbricato in calcestruzzo. Soluzione mediamente costosa, è la più solida e duratura. Tuttavia, anche quella più difficilmente trasportabile. E’ necessaria, infatti, una gru.

Garage prefabbricato coibentato. Esso è una variante del garage in lamiera zincata. In questo caso, però, oltre alle lamiere viene utilizzato il poliuretano sotto forma di pannelli sandwich, dotato di un grande potere isolante.

 

 

Garage prefabbricato: normativa e permessi

 

Per quanto riguarda le normative, la questione è abbastanza complessa. Infatti, alla domanda “quale permesso è necessario” non si può rispondere in maniera univoca. La risposta dipende dalla tipologia di garage prefabbricato.

Se esso è installato in maniera fissa al suolo, l’opera viene considerata come nuova costruzione. Pertanto, è necessario il “Permesso di Costruire”.

Se esso è semplicemente posato (anzi, ancorato) al suolo, è sufficiente la SCIA, Segnalazione Certificata di Inizio Attività.

La differenza, in termini di impegno, costi e tempi necessari, è significativa. Il “Permesso di Costruire” è un titolo abilitativo, quindi il suo rilascio è soggetto al vaglio dell’autorità. La SCIA è invece una semplice comunicazione, non vincolata - non in maniera propedeutica almeno - al giudizio di terzi. Ovviamente, alla SCIA deve essere allegata la relazione di un tecnico.

 

 

Garage prefabbricato: quanto costa?

 

Ovviamente, il costo dipende dalla tipologia e dai materiali impiegati. Nella peggiore delle ipotesi, si parla di qualche migliaio di euro. Considerando il metro quadro, siamo in un range compreso tra 50,00 € e 500,00 €.

 

  • Garage prefabbricato in legno: da 50,00 € a 150,00 € al mq.
  • Garage prefabbricato in lamiera zincata: da 20,00 € a 100,00 € al mq.
  • Garage prefabbricato in calcestruzzo: da 150,00 € a 400,00 € al mq
  • Garage prefabbricato coibentato: da 150,00 € a 500,00 € al mq.

 

 

Garage prefabbricato: a cosa fare attenzione

 

In genere, gli elementi a cui prestare una certa attenzione riguardano, oltre alla scelta della costruzione, che dipende dal contesto di installazione (es. per il giardino si adatta meglio il garage in legno), la questione dei permessi e la questione del montaggio.

Per ciò che concerne i permessi, è piuttosto facile sbagliare, o confondersi tra SCIA e Permesso di Costruire. Per ciò che concerne il montaggio, il fai da te è sconsigliato; a meno che non si opti per il garage in lamiera, che è quello più sobrio e basilare.

 

 

Garage prefabbricato: a chi rivolgersi?

 

Per quanto la soluzione del garage prefabbricato sia molto rapida, è necessario fare riferimento a più soggetti, se si intende usufruire di una costruzione di qualità e soprattutto in regola.

Per il garage prefabbricato in sé, è necessario rivolgersi a una impresa edile.

Per quanto riguarda il rilascio del permesso, e le informazioni relative alla questione burocratica, è bene fare riferimento allo Sportello Unico per l’Edilizia del proprio Comune (anche perché i regolamenti possono essere parzialmente diversi da zona a zona).

Per quanto riguarda la relazione, necessaria sia in caso di SCIA che di Permesso di Costruire, è necessario rivolgersi a un tecnico abilitato (che può essere un ingegnere, un architetto etc.).

Per fortuna, nella maggior parte dei casi, le imprese edili offrono un servizio chiavi in mano, compreso di relazione tecnica e disbrigo delle pratiche burocratiche.

 

 

Garage prefabbricato: come risparmiare

 

L’unico modo per risparmiare è agire di preventivo. Il consiglio, quindi, è di chiedere preventivi a più imprese e, una volta raccolte tre o quattro ipotesi di costo, procedere con un’analisi comparata e l’individuazione di una soluzione che si distingua per il miglior rapporto qualità prezzo.

Per fortuna, anche quando si parla di garage prefabbricato, sono previste le agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie (detrazione IRPEF 50%).

 

 



Come funziona il servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Chiedi un preventivo gratuito

Descrivi di cosa hai bisogno in meno di un minuto

Ricevi subito le offerte

Riceverai a tua scelta e velocemente fino ad un massimo di 4 preventivi gratuiti, senza impegno e da aziende della tua zona. Ricordati sempre che noi di Edilnet siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo alle aziende interessate che decideranno di proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Leggi le recensioni degli altri utenti, le referenze lasciate ai professionisti iscritti al portale, una volta fatta la tua richiesta e ricevuti i preventivi, potrai anche tu valutare i preventivi e la professionalita' ricevuta.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Potrai scegliere consapevolmente a chi affidarti se lo vorrai grazie ai feedback e grazie alle recensioni

Risparmi tempo perché saranno le aziende a contattarti

Risparmi denaro perché le aziende saranno in concorrenza fra loro

Leggi le altre domande

Ecco i nostri consigli su come scegliere un professionista

Ultime richieste dai clienti

Dovrei fare un impianto di riscaldamento e raffrescamento a pavimento. Villetta indipendente nuova costruzione,piano terra e primo piano, totale circa 100mq

Installare una veranda completa con vetri scorrevoli sui 25 mq. Iniziare il lavoro entro un mese.

In appartamento di circa 110 mq al secondo piano in condominio del 1960. - Rifacimento completo del bagno (circa 5 mq) con sostituzione della vasca con doccia e predisposizione attacchi elettrici e idraulici per la lavatrice. Smontaggio e smaltimento scaldabagno elettrico. - Sistemazione di una parete della cucina (circa quattro metri) con revisione impianto idraulico ed elettrico in funzione de

Salve, io vivo a Palermo ma avrei bisogno di avere recapitata da Siracusa una gabbietta con due esemplari di uccelli vivi che non richiedono documentazione cites. Non conosco aziende per il trasporto di animali vivi dalle parti di Palermo o Siracusa. La gabbietta con cui me li manderebbe la persona da cui ho effettuato l'acquisto potrebbe essere al massimo 30 centimetri per 20 centimetri.