Portoni sezionali: i prezzi

Preventivi Gratuiti per Portoni Sezionali

> È Gratis
> Risparmi tempo e denaro
> Trovi la migliore azienda ✔

Per conoscere i prezzi dei portoni sezionali è opportuno richiedere più preventivi ad imprese specializzate.

Un portone sezionale presenta molteplici vantaggi in termini di praticità, ingombro e manutenzione. Esistono molte tipologie di portoni sezionali con prezzi compresi fra i 1.300,00 € e i 3.500,00 € a cui aggiungere i costi di installazione e di eventuale automazione.


 

 

Cosa sono i portoni sezionali e quando vengono utilizzati?

 

Un portone sezionale è un particolare tipo di portone che prende il nome dalla struttura della porta, divisa in sezioni orizzontali o verticali, unite e incernierate fra loro. Le porte a sezioni orizzontali, in fase di apertura, prevedono lo scorrimento a soffitto mentre quelle a sezione verticale prevedono lo scorrimento parallelo alla parete.

Il movimento del sezionale avviene mediante piccole ruote che scorrono in apposite guide laterali. La struttura della porta è sostenuta da un gruppo di molle di bilanciamento, poste in corrispondenza dell'architrave, che si rendono necessarie per consentire un'apertura e una chiusura molto facili, agevoli e alla portata di tutti.

Questo tipo di portone è sempre costituito da alcuni elementi principali, che possono variare a seconda delle specifiche esigenze del cliente: i pannelli sezionali, il manto di rivestimento, le guide di scorrimento e il gruppo molle.

I portoni sezionali, a differenza delle porte basculanti che occupano posto sia all'interno che all'esterno dell'immobile, una volta aperti, scompaiono completamente aumentando la possibilità di sfruttare lo spazio disponibile e rendendo più agevoli l'entrata e l'uscita, soprattutto dei veicoli.

Vengono utilizzati sia in ambito civile (principalmente per gli accessi dei garage) dove possono adattarsi a ogni tipo di varco garantendo anche un'estetica perfetta, sia in ambito industriale (prevalentemente per gli accessi ai capannoni) dove consentono di guadagnare spazio e lasciare molto più liberi i passaggi nelle aree di transito.

 

Portoni sezionali: Costi indicativi di realizzazione

     
  Da A
Portone sezionale (2,5x2,5 m) in acciaio coibentato 1.300,00 € 1.800,00 €
Portone sezionale (2,5x2,5 m) in acciaio coibentato e oblò 1.700,00 € 2.500,00 €
Portone sezionale (2,5x2,5 m) in acciaio coibentato, oblò e passaggio pedonale 2.550,00 € 3.500,00 €
     
Automazione per portoni sezionali 900,00 € 1.250,00 €
     
Installazione, opere murarie e smaltimento vecchio portone sezionale 1.100,00 € 1.500,00 €

 

 

Portoni sezionali: le tipologie e i materiali

 

Il portone sezionale, cioè la struttura della porta vera e propria, può essere realizzato in legno massiccio, in alluminio oppure in acciaio.
Nel caso del legno, questo materiale sarà utilizzato preferibilmente per gli accessi di garage a uso civile di pertinenza di abitazioni di particolare pregio, visto anche il costo più elevato di tale materiale.

I portoni realizzati in acciaio e in alluminio possono essere a doppia parete e, in questo caso, grazie alla possibilità di coibentazione, offrono un maggiore grado di isolamento termico consentendo un notevole risparmio energetico, una perfetta stabilità e uno scorrimento più comodo e silenzioso; quelli a mono parete sono la soluzione più conveniente per garage indipendenti o capannoni industriali che non hanno bisogno di coibentazione termica particolarmente elevata.

Il portone può essere poi rivestito di ogni tipo di materiale, in svariati colori, per personalizzarlo e adattarlo all'aspetto dell'abitazione. Esistono vari tipi di portoni sezionali che possono adattarsi alle più svariate esigenze. Se si desidera una semplice chiusura si può optare per un modello base costituito da pannelli lineari, lisci senza altre specifiche caratteristiche. Se invece si è alla ricerca di qualcosa che soddisfi particolari necessità si potranno, per esempio, dotare alcuni o tutti i pannelli di oblò in vetro che consentano di sfruttare al meglio la luce proveniente dall'esterno.

E' possibile anche attrezzare il portone con una porta pedonale per transito rapido (magari con soglia ribassata priva dello zoccolo) che può essere inserita direttamente nella struttura e che consente il passaggio agevole e veloce delle persone e il transito di biciclette e motocicli. In ogni caso, l'apertura del portone sezionale può essere manuale oppure automatizzata.

 

 

Portoni sezionali: vantaggi e svantaggi

 

L'installazione di un portone sezionale comporta notevoli vantaggi in quanto, oltre a quelli già descritti inizialmente (scarso ingombro e coibentazione), ha una struttura che offre sicuramente più garanzie contro l'effrazione dei tradizionali sistemi di chiusura, ha una elevata possibilità di personalizzazione non solo per quanto riguarda la struttura (oblò, porta pedonale, griglie di aerazione) ma anche a livello estetico e necessita di pochissima manutenzione.

L'unico svantaggio di questo tipo di installazione può essere rappresentato dal prezzo, che non è molto economico, ma che viene sicuramente compensato dalle innumerevoli qualità positive.

 

 

Portone sezionale: la manutenzione

 

Come già evidenziato, un portone sezionale non necessita di una manutenzione particolare ma, per il buon funzionamento di tutti i componenti, soprattutto meccanici ed elettrici (se presenti), è necessario eseguire periodicamente operazioni di regolazione, pulizia ed eventuale riparazione.
Se inesperti, è bene evitare di intervenire, per esempio, sui meccanismi di bilanciamento e di sicurezza perché si potrebbero causare danni al funzionamento della porta sezionale.

Nel caso di anomalie dovute a cause eccezionali (es: impatto da parte di un veicolo, problemi con l’automazione, con i sistemi di sicurezza, ecc...) è necessario contattare il servizio di assistenza tecnica dell’azienda che ha fornito il portone.

La manutenzione ordinaria o generale invece può essere eseguita dal proprietario almeno ogni quattro o cinque mesi e consiste nell'ispezione generale degli elementi meccanici, nel controllo dello stato di corrosione o deformazione, nella pulizia delle guide laterali da polvere e sporcizia che potrebbero danneggiarle o incepparle. A tutto questo, se si tratta di porte sezionali automatizzate, bisogna aggiungere la verifica dell'integrità dei quadri elettrici e del motore, la pulizia della fotocellula di rilevamento e il controllo della funzione di inversione del senso di rotazione dell'impianto.

 

 

Portoni sezionali: quali sono i prezzi?

 

I prezzi dei portoni sezionali possono variare a seconda delle dimensioni, dei materiali utilizzati, del design e degli accessori scelti per personalizzare l'impianto. Ecco alcuni esempi di prezzi che si basano su alcune delle innumerevoli opzioni possibili:

Portone sezionale per garage (metri 2,50 x metri 2,50), modello base con pannelli lisci in acciaio coibentato: da 1.300,00 € a 1.800,00 € IVA esclusa.

Portone sezionale per garage (metri 2,50 x metri 2,50) con pannelli lisci in acciaio coibentato, con aggiunta di oblò (rettangolari da 1 a 4): da 1.700,00 € a 2.500,00 € IVA esclusa.

Portone sezionale per garage (metri 2,50 x metri 2,50) con pannelli lisci in acciaio coibentato, con aggiunta di oblò (rettangolari da 1 a 4) e porta pedonale: da 2.550,00 € a 3.500,00 € IVA esclusa.

Resta inteso che ogni diverso tipo di decoro, di verniciatura e di colore dei pannelli avrà un costo differente, così come ogni diversa forma degli oblò o della porta pedonale comporterà un aumento di prezzo. Essendo però molto vasta la possibilità di scelta, per avere un'idea piuttosto precisa del prezzo, è consigliabile richiedere preventivi personalizzati che rispondano alle esigenze del caso.

Se a tutto questo si desidera poi aggiungere un impianto di automazione si dovrà considerare un ulteriore costo variabile da 900,00 € a 1.250,00 € IVA esclusa.

Il costo della posa in opera, dello smontaggio del vecchio portone esistente, lo smaltimento dei vecchi infissi con relativo trasporto in discarica e le opere murarie per il fissaggio del contro telaio o per eventuali modifiche del muro esistente possono gravare notevolmente, perché il loro ammontare totale può arrivare a incidere per una somma variabile da 1.100,00 € a 1.500,00 € IVA esclusa.

 

 

Portoni sezionali: come poter risparmiare?

 

E' plausibile poter risparmiare sul costo dei portoni sezionali approfittando delle detrazioni fiscali previste per l'acquisto e l'installazione di queste strutture. Infatti, trattandosi di infissi coibentati, che consentono un elevato grado di isolamento termico, è possibile usufruire della detrazione fiscale per il risparmio energetico, il cosiddetto "Eco Bonus", che riguarda interventi volti a migliorare le prestazioni energetiche di un immobile. L’agevolazione consiste in una detrazione che va dal 65% al 75%.

E' possibile risparmiare sui costi anche richiedendo e confrontando più preventivi relativi al tipo di porta che si vuole installare, alla particolare esigenza estetica, confrontando i materiali, i componenti meccanici e i servizi proposti (posa in opera, opere murarie, smaltimento vecchi infissi, ecc...). Soprattutto per questi ultimi, è necessario fare molta attenzione ai dettagli delle offerte perché alcune volte non sono compresi nel prezzo proposto e rischiano di far lievitare i costi inaspettatamente.

 

 



Come funziona il servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Chiedi un preventivo gratuito

Descrivi di cosa hai bisogno in meno di un minuto

Ricevi subito le offerte

Riceverai a tua scelta e velocemente fino ad un massimo di 4 preventivi gratuiti, senza impegno e da aziende della tua zona. Ricordati sempre che noi di Edilnet siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo alle aziende interessate che decideranno di proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Leggi le recensioni degli altri utenti, le referenze lasciate ai professionisti iscritti al portale, una volta fatta la tua richiesta e ricevuti i preventivi, potrai anche tu valutare i preventivi e la professionalita' ricevuta.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Potrai scegliere consapevolmente a chi affidarti se lo vorrai grazie ai feedback e grazie alle recensioni

Risparmi tempo perché saranno le aziende a contattarti

Risparmi denaro perché le aziende saranno in concorrenza fra loro

Leggi le altre domande

Ecco i nostri consigli su come scegliere un professionista

Ultime richieste dai clienti

Devo sostituire una vasca con una doccia a Candiana.

Cerco uno spazzacamino per la pulizia di un camino a Bagni di Lucca.

Ho necessità di smaltire dei calcinacci La Spezia zona nord ovest (4/5 carriole).

Ristrutturazione di un appartamento di circa 95 metri quadri calpestabili (bagno circa 5 metri quadri; tre camere da letto circa 15 metri quadri ognuna; cucinotto circa 9 metri quadri; sala circa 15 metri quadri; ampio corridoio di circa 15 metri quadri). L'appartamento si trova in condominio, al terzo piano con ascensore. Vi sono due balconi. Ecco i lavori che ritengo necessari: - sostituzione