Quanto costa levigare il parquet

Preventivi Gratuiti per Levigare il Parquet

> È Gratis
> Risparmi tempo e denaro
> Trovi la migliore azienda ✔

Per sapere quanto costa levigare il parquet è opportuno richiedere e confrontare preventivi.

Quanto costa levigare il parquet? Chiamata in gergo tecnico lamatura, l’operazione di levigazione del parquet è utilizzata per ripristinare e per portare ai vecchi splendori un pavimento in legno usurato o rovinato, spesso anche attraverso la sostituzione di eventuali listelli rovinati. Ma qual è il costo di questa procedura?


 

Levigare il parquet: in cosa consiste

 

Chi possiede un pavimento in legno sa molto bene quanto il parquet possa in qualche modo comportare gioie e dolori ed essere così croce e delizia di tutti coloro che amano e che possiedono questo tipo di pavimento. Bellissimo da vedere, molto elegante, il pavimento in legno richiede comunque anche una certa manutenzione, che può rendere immortale il parquet: non solo, quindi, attraverso l’attenzione ad evitare graffi oppure abrasioni, oppure per mezzo della pulizia delicata ed ordinaria, ma anche attraverso una manutenzione ordinaria del prodotto.

Manutenere un pavimento in legno come, appunto, un parquet, può quindi significare alcune cose nello specifico come, appunto, la scelta di affidarsi a personale esperto e qualificato nella levigatura – in gergo chiamata lamatura – del parquet. Ma cosa significa e in cosa consiste, in effetti, la levigatura del pavimento in legno?

Levigare un parquet significa sostanzialmente ripristinare la superficie del pavimento in legno riportandolo, quindi, ad una situazione ottimale. Sappiamo tutti che con il tempo e con l’usura, un pavimento così delicato anche se gradevole e significativo dal punto di vista estetico può rovinarsi, ed è quindi molto importante, per evitare che il deterioramento vada avanti, ripristinare il parquet quando è rovinato ovvero quando presenta macchie, graffi o scollamento dei listelli.

La stessa parola “levigatura” farebbe pensare proprio alla negatività del “rovinare” questo prodotto, ma in realtà attraverso questa operazione si va ad eliminare la parte superficiale del parquet ripristinandola con una nuova finitura, che può essere ad acqua oppure a vernice.

 

Levigatura parquet: costi medi di riferimento

     
  Da A
Noleggio levigatrice (al giorno) 40,00 € 50,00 €
Levigatura parquet effettuata da personale specializzato (a mq) 20,00 € 25,00 €

 

 

Levigatura parquet: quando è necessaria

 

La levigatura del pavimento in legno si rende pertanto necessaria ed efficace quando il pavimento è rovinato, ovvero soprattutto in alcuni casi specifici:

 

  • Pavimento macchiato;
  • Pavimento in parte scollato o con listelli non propriamente più incollati oppure in sede;
  • Pavimento che presenta ammaccature e che quindi non è più liscio come un tempo;
  • Pavimento che presenta scolorimento della vernice in origine applicata;
  • Pavimento con graffi, striature oppure abrasioni.

 

In linea di massima, quindi, se il parquet della nostra casa o del nostro ufficio non presenta più i lustri di quando era stato applicato, questo significa che bisogna intervenire, anche con una certa tempestività, onde evitare ulteriori problemi dovuti alla non curanza.

 

 

Come avviene la levigatura del parquet

 

La lamatura o levigatura del parquet potrebbe sembrare un’operazione complessa, ed in effetti lo è se non si è amanti o non si mastica molto bene il fai da te oppure se non si ha esperienza adeguata in questo genere di processi. Possiamo pertanto ammettere che è sempre bene fare riferimento a persone davvero qualificate nel settore, ricordando quali sono le operazioni che in linea di massima si effettuano durante l’intervento di lamatura.

Prima di spiegare e di descrivere in che modo avvenga questa operazione, ricordiamo che sono necessari alcuni strumenti ed accessori, come ad esempio una levigatrice a nastro che, una volta azionata, è in grado di consumare – a seconda della grana utilizzata – lo strato superficiale del parquet e che può anche essere noleggiata ad un costo variabile di circa 40,00 € - 50,00 € al giorno.

Nel caso in cui vi siano anche dei listelli da cambiare perché rovinati, occorre quindi essere dotati di scalpello e martello; infine, possono essere necessari la colla per il parquet, la spatola, la polvere di legno con pasta collante, e i prodotti per la finitura del colore.

Prima di effettuare questo trattamento, occorre lavare e pulire bene il pavimento in legno, onde evitare che la polvere possa incidere sul risultato. Una volta che il parquet è asciutto, si utilizza la levigatrice a nastro, dapprima con un nastro di grana più grossa e successivamente con una grana più sottile e adatta alla rifinitura.

Infine, si ripulisce bene il pavimento dalla polvere che si è creata – meglio se con l’ausilio di una aspirapolvere – e si procede allo stucco, per coprire le piccole fenditure e i dislivelli che potrebbero essersi creati. Alla fine di questo trattamento e dopo aver levigato nuovamente sulle zone stuccate, si passa alla rifinitura con la vernice.

 

 

Levigatura parquet: a chi rivolgersi

 

Il fai da te potrebbe non essere la soluzione giusta, specialmente se non si dispone di una adeguata esperienza e preparazione nel settore. Solo se si ha preparazione, si potrebbe optare per la soluzione del fai da te, noleggiando lo strumento atto alla levigatura in un negozio specifico che si occupa della posa e della vendita di pavimento in legno.

Se invece non si sa proprio da che parte iniziare, è bene ed è consigliato rivolgersi ad un esperto di levigatura parquet o chiedere consiglio in un negozio specializzato oppure presso una catena di bricolage.

 

 

Levigatura parquet: a cosa fare attenzione

 

Il parquet è sicuramente uno dei pavimenti più amati ed apprezzati in assoluto, ma talvolta esso non può avere durata eterna, ed è proprio per questo motivo che oltre ad una corretta attenzione ad evitare macchie e problemi, oppure graffi ed abrasioni, è bene intervenire quando si nota che il pavimento in legno ha perso colore e lucentezza o presenta listelli rovinati o scollati.

In particolare, l’operazione di lamatura non è difficile per coloro che sono esperti nel settore, ma può esserlo per chi non ha mai effettuato un simile intervento.

Nello specifico, bisogna prestare attenzione soprattutto alla fase di levigatura vera e propria con la levigatrice a nastro, perché è bene seguire correttamente la procedura e rispettare il tipo di grana richiesto, ovvero inizialmente una grana grossa e, dopo l’operazione di sgrossatura, una grana via via più sottile.

Inoltre è anche importante fare attenzione a tutte le zone del pavimento in legno da trattare, ovvero anche agli angoli, che non vanno mai dimenticati, oppure le zone vicine ai battiscopa.

 

 

Levigatura parquet: quali i prezzi?

 

I prezzi per questo tipo di intervento sono variabili, a seconda che si noleggi la levigatrice a nastro oppure che si decida, al contrario, di fare riferimento ad esperti del settore.

Nel caso in cui si noleggi una levigatrice, il costo del noleggio si aggira sui 40,00 € - 50,00 € al giorno, a seconda delle politiche economiche del centro o della catena di bricolage a cui si fa riferimento.

Nel caso in cui si faccia riferimento ad esperti del settore, possiamo ammettere che un’operazione di levigatura del parquet ha un costo medio variabile, da circa 20,00 € a 25,00 € a metro quadro.

 

 

Levigare il parquet: come poter risparmiare?

 

Per ottenere il giusto rapporto qualità prezzo, è bene richiedere più preventivi e consulti, in maniera da avere bene in mente tutte le possibilità e quindi per poter valutare, in maniera quanto più possibile attenta e accurata, il costo effettivo che si andrebbe a spendere.

 

 


Come funziona il servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Chiedi un preventivo gratuito

Descrivi di cosa hai bisogno in meno di un minuto

Ricevi subito le offerte

Riceverai a tua scelta e velocemente fino ad un massimo di 4 preventivi gratuiti, senza impegno e da aziende della tua zona. Ricordati sempre che noi di Edilnet siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo alle aziende interessate che decideranno di proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Leggi le recensioni degli altri utenti, le referenze lasciate ai professionisti iscritti al portale, una volta fatta la tua richiesta e ricevuti i preventivi, potrai anche tu valutare i preventivi e la professionalita' ricevuta.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Potrai scegliere consapevolmente a chi affidarti se lo vorrai grazie ai feedback e grazie alle recensioni

Risparmi tempo perché saranno le aziende a contattarti

Risparmi denaro perché le aziende saranno in concorrenza fra loro

Leggi le altre domande

Ecco i nostri consigli su come scegliere un professionista

Ultime richieste dai clienti

Ho bisogno della posa di una tettoia in legno 6x4.50 a Riano. Resto disponibile per fornire ulteriori indicazioni.

Salve, avrei necessità di installare due pensiline in legno con copertura in colpo o finto colpo, su due balconi al primo piano di una palazzina in cortina. La prima pensilina dovrà essere di circa un metro di profondità e circa 6 di lunghezza, la seconda uguale per la profondità ma mal lunghezza sarà di circa 4 metri. Grazie. 21 Agosto - Ho chiesto ad Edilnet di farmi ottenere il contatto d

Ho bisogno di 300 mt di ponteggio noleggiato per 10 giorni a Torino.

Devo costruire una casa su un albero di 40 mq al'Aquila.