Quanto costa rasare i muri interni?

Preventivi Gratuiti per Rasare i Muri Interni

> È Gratis
> Risparmi tempo e denaro
> Trovi la migliore azienda ✔

Il costo per rasare i muri interni viene calcolato a mq.

Rasare i muri interni è la classica attività che sembra facile ma non lo è affatto. Ecco, dunque, qualche consiglio per affidarsi al professionista giusto e un approfondimento sui costi, sulle modalità di risparmio, sulle indicazioni per accedere alle agevolazioni fiscali e sulle necessarie accortezze da prendere.


 

Rasare i muri interni: in cosa consiste?

 

Rasare i muri interni è un’attività per mezzo della quale si rendono completamente lisce le pareti interne e le si predispongono per gli interventi successivi. E’ una operazione meno facile di quello che sembra, benché realizzata diffusamente in modalità fai da te. Dall’efficacia della rasatura, infatti, dipende l’efficacia degli interventi successivi. Ne consegue che il modo con cui si rasano i muri interni influisce sull’impatto estetico finale dei muri stessi.

Anche perché, in alcuni casi, alla rasatura si associano interventi di altri tipo e contestuali, senza i quali la rasatura è inefficace. Per esempio, se il muro presenta dei buchi più o meno visibili, è necessario procedere con la stuccatura. Operazione, questa, che richiede esperienza.

 

Costo rasatura muri interni: prezzi medi
     
  Da A
Costo rasatura muri interni in buone condizioni (a mq) 4,00 € 10,00 €
Costo rasatura muri interni in cattive condizioni (a mq) 5,00 € 14,00 €

 

 

 

Rasare i muri interni: quando è necessario?

 

Rasare i muri interni è necessario il almeno due casi.

 

Ristrutturazione degli interni. La rasatura è l’operazione preliminare a qualsiasi intervento di ristrutturazione delle pareti interne. Dunque, va eseguita prima della classica tinteggiatura, ma anche prima dell’applicazione della carta da parati o di interventi di tipo decorativo.

 

Svecchiamento delle pareti. Rasare i muri interni è un’attività da prendere in considerazione anche quando, molto banalmente, vi è necessità di svecchiare le pareti. Con il passare del tempo, e a causa anche di problemi di umidità, le superfici diventano meno regolari e producono un impatto estetico vissuto e quindi poco gradevole.

 

 

Rasatura pareti: come si fa?

 

Come abbiamo specificato nei paragrafi precedenti, è sempre meglio affidarsi a un professionista esperto, piuttosto che tentare la strada del fai da te. Conoscere i passaggi che portano a una perfetta rasatura delle pareti interne è comunque utile, anche per monitorare, nei limiti delle proprie possibilità, il lavoro del professionista. Ecco come si effettua la rasatura.

Cominciamo con un elenco dei materiali e degli strumenti che occorrono:

 

  • Pasta rasante. Essa è un composto a base di calce e acqua. Questa può essere prodotta in maniera autonoma, direttamente in loco, o acquistata in soluzioni pre-miscelate. Quest’ultima alternativa è da preferire, in quanto errori anche lievi nelle dosi possono dare vita a una pasta o troppo viscosa o troppo diluita, e compromettere il processo di rasatura.

 

  • Stucco. Questo va utilizzato eventualmente, ossia solo se la parete presenta dei buchi che, evidentemente, vanno colmati.

 

  • Spatola. La spatola deve essere completamente piatta, per favorire il processo di lisciatura, e in metallo, in modo da distribuire in maniera uniforme la pasta rasante.

 

  • Fissativo. Questa sostanza ha lo scopo di migliorare la compattezza della parete e di aumentare le capacità di adesione della vernice.

 

Questi, invece, sono i passaggi della rasatura.

 

  • Asciugare le pareti (se, per un qualsiasi motivo, sono bagnate).
  • Applicare la pasta rasante sulla spatola.
  • Passaggio della spatola sul muro con un gesto repentino.
  • Schiacciare la spatola nel punto di applicazione.
  • Ripetere le due azioni precedenti.
  • Lasciare a riposo la parete, in attesa che questa si asciughi.
  • Applicazione del fissativo.

 

 

Rasatura dei muri: quali i prezzi

 

Il costo per rasare i muri interni non è molto alto. Tuttavia può variare da regione a regione (persino da città a città) ed essere influenzato dal potere discrezionale del professionista.

Ovviamente, esistono professionisti costosi e professionisti meno costosi. Un altro elemento di forte variabilità è rappresentato dalle condizioni del muro, specie se richiede la stuccatura. Ecco, ad ogni modo, una panoramica dei prezzi.

 

  • Costo della manodopera per la rasatura dei muri interni (buone condizioni): da 4,00 € a 10,00 € al mq.
  • Costo della manodopera per la rasatura dei muri interni (cattive condizioni): da 5,00 € a 14,00 € al mq.

 

 

Rasatura muri: a chi rivolgersi

 

Sia chiaro, rasare i muri interni “da soli”, ossia con il fai da te, è possibile. Tuttavia, non è proprio la scelta migliore. E’ infatti la classica attività che sembra facile ma che non lo è affatto. Anche perché la difficoltà sta nel movimento della spatola, che segue regole precise, le quali possono essere assorbite solo con l’esperienza.

Dunque, il consiglio è di rivolgersi a personale qualificato. A voi la scelta: potete contattare un libero professionista, quindi un imbianchino (purché molto esperto) o una impresa edile. Questa scelta è ovviamente la migliore, specie se contestualmente dovete realizzare anche altri interventi di manutenzione o ristrutturazione.

 

 

Rasare i muri interni: come risparmiare

 

I prezzi sono abbastanza variabili, come abbiamo visto. Ciò significa che è possibile risparmiare. Tale possibilità, in realtà, è determinata anche da fattori esterni. Ecco le due tecniche per rasare i muri interni bene e senza spendere molto.

 

  • Sfruttare l’arma del preventivo. Semplicemente, chiedete il preventivo a più imprese (o a più liberi professionisti). Dopodiché, una volta raccolte almeno quattro ipotesi di costo, procedete con una analisi comparata. Infine, selezionate l’offerta che più vi intriga in termini di rapporto qualità prezzo.

 

  • Accedere alle agevolazioni fiscali. Di norma, la rasatura dei muri interni non darebbe diritto alle agevolazioni. Tuttavia, se tale operazione è ricompresa in interventi di manutenzione straordinaria, il meccanismo detrattivo si applica anche ai lavori di rasatura. Per inciso, stando alla Legge di Stabilità, le agevolazioni consistono in una detrazione delle spese dall’IRPEF (distribuita in dieci periodi di imposta).

 

 

 



Come funziona il servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Chiedi un preventivo gratuito

Descrivi di cosa hai bisogno in meno di un minuto

Ricevi subito le offerte

Riceverai a tua scelta e velocemente fino ad un massimo di 4 preventivi gratuiti, senza impegno e da aziende della tua zona. Ricordati sempre che noi di Edilnet siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo alle aziende interessate che decideranno di proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Leggi le recensioni degli altri utenti, le referenze lasciate ai professionisti iscritti al portale, una volta fatta la tua richiesta e ricevuti i preventivi, potrai anche tu valutare i preventivi e la professionalita' ricevuta.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Potrai scegliere consapevolmente a chi affidarti se lo vorrai grazie ai feedback e grazie alle recensioni

Risparmi tempo perché saranno le aziende a contattarti

Risparmi denaro perché le aziende saranno in concorrenza fra loro

Leggi le altre domande

Ecco i nostri consigli su come scegliere un professionista

Ultime richieste dai clienti

Mettere a norma un impianto elettrico su una casa di circa 120 mt quadri ad un piano. Impianto esistente e funzionante, ma non è a norma.

Sono un architetto e sto lavorando ad un progetto di civili abitazioni in zona agricola. Devo proporre ai clienti un impianto di geotermia in quanto realizzeremo uno scavo per il pozzo. Zona Scicli.

Ho bisogno di un certificato di agibilità per il mio negozio. Il piano terra dell'edificio e diviso in 2 attività commerciali. Servirebbe un certificato per entrambi i locali.

Mi occorre la sostituzione della caldaia a camera stagna per sostituire quella attuale a camera stagna, per esterno, preferisco essere contatto per email. Grazie.