Quanto costa una casa in legno?

Preventivi Gratuiti casa in legno

> Chiedi preventivi ON-LINE
> Richiedi preventivi gratuitamente
> Confronta fino a 4 preventivi on line nella tua zona

Una casa in legno può essere la soluzione ideale per avere una bella casa a un costo contenuto. Per sapere quanto costa una casa in legno sarà opportuno chiedere preventivi alle aziende produttrici prefabbricati.

Una casa in legno offre molti vantaggi: è antisismica, naturalmente coibentata e, di solito, più economica rispetto alle tradizionali costruzioni in cemento o laterizi.

Inoltre, se si decide di ricorrere a soluzioni prefabbricate, si può esser certi di vedere ultimata la propria casa nel giro di pochi mesi.

In linea di massima il costo di un prefabbricato in legno può oscillare fra i 700,00 € e i 1.300,00 € al mq, anche se per soluzioni personalizzate sarà opportuno richiedere preventivi dettagliati alle aziende produttrici.


 

L'evoluzione di quella particolare sensibilità legata all'impatto ambientale, all'inquinamento e alla necessità di realizzare opere durature che incidano positivamente sulla natura, ha influenzato anche il settore immobiliare. I fabbricati degli ultimi anni sono concepiti in maniera tale da contaminare il meno possibile utilizzando prodotti naturali a ridotto contenuto chimico.

Non solo vernici, ma anche materiali edili che formano l'ossatura esterna dell'edificio sono appositamente studiati per essere rispettosi dell'ambiente. Oltre a ciò si aggiunge la necessità di realizzare immobili che possano essere termoisolanti, sia in inverno che durante le stagioni calde, in maniera tale da ottenere un risparmio energetico che possa avere riscontri sui consumi e sulle bollette.

Contemporaneamente l'isolamento acustico è diventato un bisogno fondamentale, legato alla necessità di fare della casa un luogo di relax e di tranquillità. I prefabbricati in legno, molto diffusi nelle zone montane, rispondono perfettamente a tutte le caratteristiche appena citate e stanno riscontrando notevole successo nel settore edilizio degli ultimi anni.

Il costo di una casa realizzata interamente in legno (senza l'utilizzo di materiali tipici dei fabbricati in cemento: calcestruzzo, sabbia, mattoni, etc) si differenzia di molto rispetto al prezzo di un immobile costruito secondo le tradizionali tecniche edilizie.

Il prefabbricato è un processo costruttivo che prevede la fabbricazione degli elementi prima del completo montaggio, e nell'esempio di una casa prefabbricata le parti che la compongono (pareti, pavimento, tetto, solaio, struttura interna) escono dalle imprese di produzione già pronte per l'installazione sul luogo prescelto.

Sarà necessario l'assemblaggio di ogni parte, utilizzando appositi kit di montaggio ed una serie di attrezzi, ma nella maggioranza dei casi una squadra di professionisti specializzati offrirà manodopera ed assistenza per il montaggio.

I costi da sostenere sono molteplici, e prescindono dall'iter burocratico che bisognerà seguire per ottenere le autorizzazioni necessarie alla costruzione della propria casa in legno.

Infatti, nonostante si tratti di prefabbricati, è sempre buona norma informarsi su eventuali permessi e dichiarazioni rilasciate dalle pubbliche amministrazioni, al fine di evitare incresciosi equivoci come quello di vedersi bloccata la costruzione della propria abitazione.

 

 

Costi orientativi al mq. per una casa prefabbricata in legno

     
Tipologia Fascia di prezzo
  Min Max
Casa prefabbricata in legno "grezzo avanzato" 700,00 € 800,00 €
Casa prefabbricata in legno "chiavi in mano" 1.100,00 € 1.300,00 €
     
I prezzi evidenziati sono da considerarsi puramente indicativi

 

 

Le spese principali da affrontare per un prefabbricato sono:

 

- la tipologia di legno utilizzato. Le specie più comuni sono l'abete rosso ed il larice. Le proprietà dei due legni consentono di ottenere strutture robuste e resistenti nel tempo, con la differenza che il legno di abete ha un prezzo leggermente inferiore rispetto a quello del larice. In tal caso è sempre possibile adottare entrambe le soluzioni: per l'ossatura e le pareti si sfrutta l'abete. Le rifiniture sono realizzate in larice;

- lo spessore del legno. Così come avviene nel caso dei mattoni per le costruzioni in cemento, anche le case prefabbricate in legno possono avere pareti il cui spessore varia in base all'ambiente dove sono ubicate. Lo spessore lamellare ha un prezzo differente a seconda della necessità, ragion per cui un 100 mm costa meno di un muro spesso 120 mm;

- il prezzo al mq. I prefabbricati di piccole o medie dimensioni hanno un costo inferiore rispetto agli immobili tradizionali. Una casa in legno di 100 mq viene realizzata utilizzando materiali semplici e l'assemblaggio richiede molto meno tempo rispetto alla costruzione di un fabbricato. E' possibile, ovviamente strutturare gli interni in maniera personalizzata, optando per più piani rispetto ad un solo pianterreno ed il progetto potrà essere concordato preventivamente;

- la coibentazione del tetto e delle pareti. Nonostante il legno sia un ottimo materiale che garantisce un elevato isolamento termico, può rivelarsi necessario effettuare ulteriori opere per coibentare sia il tetto che le pareti. Ciò al fine di preservare gli interni dagli agenti atmosferici e consentire un notevole risparmio di energia. A seconda della tipologia di tecniche utilizzate per migliorare l'isolamento termico i costi potranno essere più o meno elevati;

- i trattamenti del legno. Un lamellato o un legno massello necessitano di un'impregnatura particolare per garantire durevolezza nel tempo. Gli agenti atmosferici come il caldo e la neve possono modificare di molto le proprietà fisiche della struttura, avendo ripercussioni negative sulla stabilità del fabbricato. Ogni elemento che compone la casa viene trattato con appositi materiali che proteggono il legno da qualsiasi aggressione. E' da ricordare che l'impregnatura interna si differenzia da quella esterna, anche se il prezzo dei prodotti differisce di poco;

- la scelta degli accessori. Finestre e porte sono costruite separatamente rispetto all'intera struttura del prefabbricato. In base alla quantità di aperture che si vogliono avere e alla tipologia di portone da adottare i prezzi possono essere diversi;

- il trasporto. La spesa per il trasporto è il costo che incide maggiormente sull'acquisto di un prefabbricato. Le variabili che influenzano il prezzo sono dovute alla distanza che intercorre fra luogo di ubicazione della casa e sede dell'impresa e dalla necessità di spostarsi nelle isole utilizzando traghetti e pagando, quindi, un biglietto differente;

- montaggio. La manodopera è un costo necessario se si vuole ottenere stabilità della struttura. E' possibile richiedere la semplice assistenza all'installazione del prefabbricato, ma sia quest'ultima che la manodopera hanno un prezzo calcolato sulla base dei giorni impiegati per l'allestimento della casa;

- certificazione energetica e calcoli strutturali. Un'impresa produttrice di case prefabbricate deve avere le abilitazioni adeguate al rilascio di certificazioni idonee a classificare un'abitazione sulla base del risparmio energetico. Il certificato ha un costo, ma consente di valorizzare il prefabbricato soprattutto quando la prestazione energetica è efficiente.

 

Proprio la prestazione energetica è la caratteristica fondamentale che differenzia un prefabbricato in legno da un immobile costruito in muratura. L'utilizzo di materie prime rinnovabili, che hanno un ridotto impatto ambientale, risponde adeguatamente alla necessità di costruire sfruttando i principi della bio-architettura.

Le caratteristiche fisiche del legno riducono l'umidità degli ambienti interni con valori igrometrici nettamente inferiori rispetto ai fabbricati in cemento. Il legno assorbe molto più di un mattone, ma isola la casa dal freddo e dal caldo, evitando l'inutile spreco di energia dovuto all'utilizzo di impianti termici estivi ed invernali. Si stima che il risparmio energetico può raggiungere l'80% annuo.

E' possibile progettare un prefabbricato secondo le personali esigenze, tenendo conto che una struttura chiavi in mano riduce notevolmente i tempi di costruzione. Un immobile in muratura richiede mesi, se non anni per essere realizzato a regola d'arte, differentemente da un prefabbricato la cui attesa è strettamente legata alla manodopera e al montaggio degli elementi.

La resistenza meccanica del legno (data dalla flessibilità, dall'elasticità, dalla compressione e dalla robustezza a qualsiasi tipo di sollecitazione) permette di ottenere prefabbricati che rispondono positivamente ai movimenti tellurici della crosta terrestre.

La leggerezza dei materiali (si stima che la massa di un prefabbricato in legno è di circa un quarto rispetto alle strutture in muratura) assorbe la forza sismica riducendo l'impatto distruttivo di un terremoto. L'utilizzo dei lamellari e di strutture formate dall'unione di più elementi permette l'assorbimento delle energie provocate dal movimento della terra, mentre l'elasticità resiste alle deformazioni, tipiche di una struttura a blocco realizzata in cemento.

Il legno è un materiale adoperato per la costruzione degli edifici in zone ad elevato rischio sismico e secondo gli ultimi studi esso si presta perfettamente per la progettazione di fabbricati che rispondano adeguatamente alle norme antisismiche.

Scegliere di vivere in una casa di legno, in sostituzione di un immobile in muratura, ha vantaggi positivi, non solo in termini energetici e di sicurezza, ma soprattutto per ciò che concerne il fattore economico. In linea di massima, si può dire che il costo di una casa in legno può oscillare fra i 700,00 € e gli 800,00 € al mq per una struttura prefabbricata allo stato del “grezzo avanzato”; mentre una casa prefabbricata in legnochiavi in mano” ha, mediamente, un costo oscillante fra i 1.100,00 € e i 1.300,00 € al mq.

Tuttavia, è sempre possibile chiedere un preventivo personalizzato on line, che inglobi tutti i costi sulla base delle proprie esigenze. Sfruttare le risorse telematiche consente di paragonare preventivi differenti senza necessariamente rivolgersi fisicamente ai professionisti del settore.

Al giorno d'oggi l'interazione informatica accorcia le distanze garantendo la stessa professionalità e l'adeguata assistenza nella scelta delle componenti, del tipo di materiale, della struttura e della metratura ideale per lo spazio a disposizione.

Molte aziende specializzate nella produzione di case prefabbricate, ad esempio, sono in grado di progettare le loro case in maniera tale da soddisfare ogni tipo di esigenza, comprese le aspettative più elevate.

Nonostante siano in molti ad avere dubbi sull'abitabilità di una casa in legno (per questioni di comfort o di sicurezza), l'affidabilità delle imprese del settore garantisce la realizzazione di progetti del tutto simili alle classiche costruzioni, con la differenza che il risparmio sarà notevole sia al momento dell'acquisto che negli anni a venire.

 

 

Come funziona il servizio per confrontare prventivi gratuiti:

Chiedi un preventivo gratuito

Descrivi di cosa hai bisogno in meno di un minuto

Ricevi subito le offerte

Riceverai a tua scelta e velocemente fino ad un massimo di 4 preventivi gratuiti, senza impegno e da aziende della tua zona. Ricordati sempre che noi di Edilnet siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo alle aziende interessate che decideranno di proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Leggi le recensioni degli altri utenti, le referenze lasciate ai professionisti iscritti al portale, una volta fatta la tua richiesta e ricevuti i preventivi, potrai anche tu valutare i preventivi e la professionalita' ricevuta.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Potrai scegliere consapevolmente a chi affidarti se lo vorrai grazie ai feedback e grazie alle recensioni

Risparmi tempo perché saranno le aziende a contattarti

Risparmi denaro perché le aziende saranno in concorrenza fra loro

Leggi le altre domande

Ecco i nostri consigli su come scegliere un professionista

Ultime richieste dai clienti

Preventivo per fare la sabbiatura travi in legno e mezzane. 64 mq circa.

Salve, richiedo il preventivo per i seguenti lavori: 1. Ristrutturazione completa bagno esistente mq4. Sostituzione tubature, sostituzione di vasca con doccia. Mobile lavabo. Non serve sostituire wc e bidet. 2. Creazione nuovo bagno nella camera da letto addossato alla parete del bagno vecchio. Mq3. Il Muro da creare è in cartongesso, porta a battente. Doccia e wc senza bidet. Non serve mobile

Preventivo per realizzare una recinzione su un terreno di 10000 mq su 3 lati. Ed anche per il rifacimento bagno e tramezzo.

Ristrutturazione parziale di un'appartamento in zona Buisson. Da fare: - Demolizione sottofondo e pavimenti; - realizzazione nuovo sottofondo e pavimenti di 26,5 mq totali, - rifacimento bagno con rivestimento a 2 m di altezza di meno di 3 mq. 17 ottobre - aspetto di ricevere il preventivo richiesto. 22 Novembre - Ho ricontattato Edilnet per ricevere ancora un preventivo per questi lavori.