Quanto costano le inferriate?

Preventivi Gratuiti per delle Inferriate

> Chiedi preventivi ON-LINE
> Richiedi Preventivi Gratuiti
> Confronta fino a 4 preventivi on line nella tua zona

per sapere quanto costano le inferriate è opportuno richiedere e confrontare preventivi.

Le inferriate sono diventate uno dei mezzi più interessanti per impedire l'effrazione in casa da parte dei ladri da appartamento. Non si tratta di una risoluzione definitiva, che purtroppo non esiste, ma se installate nel giusto modo e con attenzione ai materiali di utilizzo, possono essere un efficace deterrente. In questo articolo vi forniamo alcune notizie interessanti sui diversi modelli in commercio e la loro reale utilità.


 

Inferriate: cosa sono e caratteristiche

 

Concettualmente le inferriate sono un dispositivo per la salvaguardia da sgradite intrusioni all'interno di ambienti. Forse non ci abbiamo mai fatto caso, ma esistono dal Medioevo, le vediamo infatti in costruzioni antiche nelle nostre città d'arte, e forse da ancora prima, con un uso similare a quello che ne facciamo noi oggigiorno.

Con il passare del tempo, però, hanno assunto un progressivo utilizzo di pari passo all'aumento esponenziale di furti in appartamenti e ville, cui purtroppo siamo soggetti con sin troppa facilità. Le inferriate sono un'ottima soluzione per prevenire effrazioni da parte di ladri e dai così detti topi d'appartamento.

Purtroppo non sono invalicabili, ma certamente sono un validissimo deterrente. La ricerca estetica le rende anche gradevoli alla vista, ma di certo le più efficienti sono quelle meno aggraziate, montate con il solo scopo di garantire la sicurezza, perciò di acciaio inossidabile, spesso zincato, e massicce. È anche vero, però, che negli ultimi anni il design è andato di pari passo con la ricerca funzionale, perciò esistono modelli molto performanti ed esteticamente belli.

 

Costo inferriate a mq nelle principali città italiane
     
  Da A
Costo inferriate Milano 120,00 €
650,00 €
Costo inferriate Roma 130,00 € 670,00 €
Costo inferriate Torino 80,00 € 600,00 €
Costo inferriate Genova 100,00 € 620,00 €
Costo inferriate Firenze 70,00 € 580,00 €
Costo inferriate Napoli 50,00 € 550,00 €

 

 

Inferriate: prezzi indicativi per tipologia
     
  Da A
Inferriate fisse (a mq) 80,00 € 200,00 €
Inferriate mobili (a mq) 115,00 € 400,00 €
Inferriate a scoparsa (a mq) 140,00 € 600,00 €

 

 

Inferriate: quando sono utili

 

Se pensiamo alle inferriate e a quando possono davvero essere utili, dobbiamo avere un punto di vista oggettivo, e fondere le nostre idee con quelle derivate da una sorta di immedesimazione con il possibile ladro.

Dunque per prima cosa dovremo prendere in considerazione tutti gli accessi più deboli della nostra casa, che possono essere una finestra sul retro, oppure un balcone facilmente raggiungibile da terra.

Questo modo di pensare è esattamente ciò che il malvivente fa in sede di sopralluogo. Infatti dobbiamo pensare che un ladro prima di tentare un colpo, osserva la casa e analizza i punti deboli di accesso. Inoltre dobbiamo anche renderci conto che rubare in casa è qualcosa di rischioso, perciò deve essere veloce, con tempi di durata ristrettissimi sia nell'entrata che nella permanenza all'interno della casa stessa.

Non si tratterà quasi mai di furti su commissione, bensì una grossa quantità di effrazioni nel minor tempo possibile, in cui vengono rubati soldi, gioielli, e qualche piccolo oggetto ritenuto di valore. In quest'ottica servirsi di inferriate come minimo nelle zone di accesso facilmente raggiungibili è una cosa a dir poco saggia, poiché un ostacolo del genere potrebbe indurre i ladri a lasciar perdere e cambiare obiettivo.

 

 

Inferriate: tipologie e materiali

 

Le inferriate sono classificate in base a classi di effrazione. Si tratta di una normativa europea che ha introdotto alcuni test, in base ai quali viene valutata l'effettiva resistenza di un prodotto che si propone per essere anti effrazione.

Le classi antieffrazione sono 6 e sono caratterizzate da una serie di simulazioni di effrazione con utensili tipici utilizzati dai ladri di appartamento per tentare di introdursi all'interno delle abitazioni. Questo test è stato ideato per essere portato a termine in un tempo prestabilito a disposizione, così da poter verificare se in un periodo ristretto l'inferriata sia in grado di reggere il tentativo di intrusione.

Da questa tipologia di test è nata una classificazione di inferriate, che va appunto da 1 a 6, in cui la 6 equivale alla resistenza maggiore su tentativi con arnesi per scassinare, di alto livello.

Ma non è detto che la classe 6 sia in effetti l'inferriata giusta per tutte le situazioni. Sarà infatti un tecnico, dopo un sopralluogo, a suggerire la classe opportuna per le vostre inferriate, valutando se si tratta di appartamento o villetta, in città o in campagna, così da determinare anche se si tratta di un luogo isolato o una zona densamente popolata.

Appurato ciò, le inferriate possono essere costruite in materiali diversi, ma di certo i più comuni e resistenti sono il ferro, il ferro battuto, l'acciaio inox zincato o temperato. Ma un fattore estremamente importante è la metodologia con la quale vengono fissate, usando tecniche che assicurino la massima robustezza. L'ancoraggio è davvero l'elemento che determina la riuscita della loro funzione.

Per ciò che riguarda il fattore estetico, con il passare degli anni si è giunti a forme gradevoli facenti funzione anche di elemeto decorativo della finestra, senza interferire troppo nella funzione base di anti-intusione, fermo restando che le inferriate, seppur non esteticamente eccellenti, debbano per prima cosa svolgere egregiamente la funzione per cui sono state montate.

Ad ogni modo esistono tre categorie generiche di inferriate:

Inferriate fisse – ancorate saldamente alla struttura muraria della casa, sono le più classiche. Non avendo cardini e serrature, sono di fatto le più robuste prorpio perché eliminano gli elementi che potrebbero risultare più deboli nella struttura. L'unico inconveniente, se così si può definire, è che una volta montate lì rimangono, e la finestra da quel momento in poi sarà sempre non utilizzabile per passaggi dall'esterno all'interno e viceversa.

Inferriate mobili - con il termine di inferriata mobile si intende la capacità di apertura della stessa, che garantisce perciò il passaggio dall'interno all'esterno e viceversa. Si usa per le porte finestre che danno accesso al giardino o al balcone. Molto versatili proprio per questo motivo, hanno soluzioni innovative che vengono usate a seconda degli spazi a disposizione.

Inferriate a scomparsa – esteticamente molto valide perché una volta aperte scompaiono completamente dalla vista nascondendosi, grazie ad un binario in cui scorrono, nel muro. Purtroppo non sono particolarmente indicate alla loro funzione primaria, poiché è abbastanza semplice scardinarle, ed infatti sono poco diffuse, oltre che costose.

 

 

Inferriate: a chi rivolgersi

 

Per installare le inferriate adatte alle vostre esigenze occorre rivolgersi a professionisti di comprovata esperienza, perché si tratta di un lavoro che non può essere fatto con sufficienza e affidato all'improvvisazione. Innanzi tutto per il sopralluogo che dovrà essere effettuato per un preventivo esaustivo ed intellegente, in base alla reale esigenze del cliente.

In secondo luogo per il montaggio delle stesse, che dovrà essere fatto nel miglior modo possibile, perché come detto un'inferriata montata male e ancorata peggio, non farà mai fede al suo intento primario, ossia quello di preservare l'ambiente dall'intrusione molesta dei ladri.

Per questo motivo vi consigliamo sempre di valutare con attenzione solo ditte specializzate. Se non avete consigli da passaparola, sarà possibile fare alcune ricerche su internet per trovare non soltanto eventuali prezzi convenienti, ma anche la professionalità necessaria per lavori di questa entità.

 

 

Inferriate: a cosa fare attenzione

 

Le inferriate, come abbiamo visto, possono essere di diverso modello e resistenza, e vengono scelte non soltanto dal gusto del committente, ma anche e sopratutto dal consiglio della ditta che sarà scelta per svolgere i lavori, che mettendo a servizio la propria professionalità sarà in grado di fornire le idee giuste per il contesto in cui dovranno essere montate, un mix di funzionalità ed estetica. Perciò il primo fattore importante a cui fare attenzione è quello di rivolgersi a professionisti di settore.

Il secondo punto, che travalica ogni altro discorso, è strettamente legato alla professionalità della ditta: le inferriate devono essere assolutamente montate bene, ancorate a regola d'arte, con tutte le accuratezze del caso, che garantiscano perciò una perfetta resa.

Il terzo punto imprescindibile è la ricercatezza nei materiali, che devono essere performanti e di alta qualità, non si può risparmiare proprio su questo aspetto.

Il quarto punto è la serratura, per le inferriate mobili. La serratura è uno dei punti chiave, perché deve essere resistente agli scassi, ma al contempo semplice per un utilizzo quotidiano.

 

 

Inferriate: quali i prezzi?

 

Le inferriate non rientrano nella tipologia di lavori economici. Come abbiamo detto precedentemente il lavoro deve essere di ottima qualità, dai materiali alla professionalità di chi sarà chiamato a montarle. Inoltre ci sono delle variabili di disign e di trattamento dei materiali stessi, che inevitabilemnte faranno crescere il prezzo finale.

Per questi motivi appena esposti non è semplicissimo fornire prezzi esatti, ma proveremo a darvi delle indicazioni orientative.

 

  • Inferriate fisse - il prezzo si aggira intorno ai 80,00 € - 200,00 € a mq.
  • Inferriatae mobili - il prezzo si aggira intorno ai 115,00 € - 400,00 € a mq.
  • Inferriate a scoparsa - il prezzo si aggira intorno ai 140,00 € - 600,00 € a mq.

 

C'è da considerare, come detto, anche l'incidenza del materiale e di come viene trattato.

Vi consigliamo, comunque, un'attenta ricerca di preventivi, così da poter verificare in prima persona i costi che andrete ad affrontare.

 

 

Inferriate: come poter risparmiare?

 

Come detto precedentemente la tipologia di lavoro ed intervento non è tra le più economiche. Tuttavia, come sempre, ci possono essere delle occasioni di risparmio che però non vadano ad intaccare la qualità del prodotto finale.

A questo proposito è conveniente utilizzare il web per la ricerca di siti che possono aiutare a trovare più preventivi da comparare, come ad esempio Edilnet.it. È infatti possibile che alcune ditte facciano speciali sconti per alcuni periodi dell'anno.

Inoltre orientativamente i prezzi per una o due finestre sulle quali installare le inferriate, avranno un certo tipo di prezzo, mentre se le finestre saranno di un numero più consistente è possibile che le ditte vengano incontro con un prezzo forfettario più interessante.

Detto ciò, dopo un'attenta ricerca e comparazione starà a voi scegliere il miglior rapporto qualità/prezzo per le vostre tasche.

 

 


Come funziona il servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Chiedi un preventivo gratuito

Descrivi di cosa hai bisogno in meno di un minuto

Ricevi subito le offerte

Riceverai a tua scelta e velocemente fino ad un massimo di 4 preventivi gratuiti, senza impegno e da aziende della tua zona. Ricordati sempre che noi di Edilnet siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo alle aziende interessate che decideranno di proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Leggi le recensioni degli altri utenti, le referenze lasciate ai professionisti iscritti al portale, una volta fatta la tua richiesta e ricevuti i preventivi, potrai anche tu valutare i preventivi e la professionalita' ricevuta.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Potrai scegliere consapevolmente a chi affidarti se lo vorrai grazie ai feedback e grazie alle recensioni

Risparmi tempo perché saranno le aziende a contattarti

Risparmi denaro perché le aziende saranno in concorrenza fra loro

Leggi le altre domande

Ecco i nostri consigli su come scegliere un professionista

Ultime richieste dai clienti

Avrei bisogno di un termocamino a legna esclusivamente per riscaldamento, comprensivo di installazione e materiali ( chiavi in mano) su un camino già esistente e adiacente alle tubazioni dei termosifoni.

Fornitura di un pavimento galleggiate. Sono 32 pezzi 60 x 60 x 3 uso ufficio. 25 Giugno - Attendo ancora il vostro contatto.

Ristrutturazione totale alloggio anni 1970 di 50 mq circa con ingresso, cucina/soggiorno, camera letto e bagno. 1) rifacimento impianto elettrico 2) spostamento e sostituzione caldaia su balcone: solo per acqua calda e collegamento a cucina e bagno 3) rifacimento impianto riscaldamento a pavimento 4) posa totale del pavimento 5) ristrutturazione completa parete cucina 6) ristrutturazione co

Vorrei posare del laminato sul mio pavimento di legno a doghe, 120 mq.