Realizzazione campo da squash: quale il costo?

Preventivi Gratuiti per Realizzare un Campo da Squash

> È Gratis
> Risparmi tempo e denaro
> Trovi la migliore azienda ✔

Il costo di un campo da squash è relativamente contenuto.

Costruire un campo da squash è una scelta alla portata di molte tasche, visto il prezzo inferiore a qualsiasi altro sport. Tuttavia, conviene farlo? E’ un buon investimento? E’ difficile ottenere i relativi permessi? Ecco la risposta a queste domande, con un approfondimento sui prezzi e sulle tecniche per risparmiare.


 

Perché costruire un campo da squash?

 

Il campo da squash è una struttura sportiva che segue dinamiche del tutto diverse da quelle afferenti agli altri sport. Per esempio, è molto più piccolo. Tali diversità derivano principalmente dalle regole dello squash stesso, che vedono come protagonista, quasi come se fosse “un giocatore a tutti gli effetti”, il muro. Lo scopo del gioco è colpire una pallina di gomma con una racchetta, farla rimbalzare sul muro e indurre all’errore il proprio avversario.

Perché mai si dovrebbe costruire un campo da squash? I motivi sono almeno tre.

Lo squash è uno sport completo e divertente. Se volete mantenervi in forma e divertirvi allo stesso tempo, lo squash è lo sport che fa per voi. Rappresenta, infatti, una delle attività più dispendiose a livello energetico.

Lo squash è uno sport in crescente diffusione. L’Italia conta un numero sempre maggiore di appassionati di questo sport. Ciò significa che il mercato è in espansione. Ad oggi, dunque, costruire un campo di squash e metterlo a noleggio potrebbe rappresentare un ottimo investimento.

Lo squash richiede poco spazio. Il campo occupa meno di settanta metri quadri. Una cifra di gran lunga inferiore a quella richiesta dai campi di calcio, di calcetto, di tennis e persino del paddle. Potenzialmente, è alto il numero di coloro che potrebbero costruire un campo da squash.

 

Costo realizzazione campo da squash: prezzi di riferimento
     
  Da A
Costo campo da squash “chiavi in mano” - materiali di qualità media 4.000,00 € 7.000,00 €
Costo campo da squash “chiavi in mano” - materiali di pregio 6.000,00 € 10.000,00 €

 

 

 

Campo da squash: caratteristiche e tipologie

 

Il campo da squash, a primo acchito, può apparire “strano”. E’ infatti un locale parzialmente chiuso, delimitato da dei muri, con o senza soffitto. Proprio questi muri sono essenziali ai fini del gioco e quindi sono disciplinati per ciò che concerne materiali e durezza.

Il campo da squash, da regolamento, deve essere lungo 9,75 m e largo 6,47 metri. La parete frontale deve essere alta 4,57 metri, mentre quelle laterali possono essere di forma trapezoidale, ossia partire da un’altezza di 4,57 m fino a raggiungere i 2,13 m in corrispondenza della parete anteriore.

Per ciò che concerne i materiali, il pavimento deve essere in parquet o in PVC. In merito alle pareti, invece, vanno bene tutti quelli che garantiscono una adeguata resistenza e una altrettanto adeguata elasticità. Nella stragrande maggioranza dei casi, però, si preferisce costruire le pareti in muratura, utilizzando un intonaco specifico per garantire l’elasticità.

 

 

Realizzazione campo da squash: quali i prezzi

 

La buona notizia è che i prezzi sono di gran lunga inferiori a quelli di un campo di qualsiasi altro sport. Se non altro, perché il campo da squash è veramente piccolo. Si parla, infatti, di cifre che vanno da 4.000,00 € a 10.000,00 €. La variabilità dipende dal tipo di materiali che si intende utilizzare. Ad ogni modo, ecco una panoramica.

 

  • Costo campo da squash (servizio chiavi in mano) con materiali di medio pregio: da 4.000,00 € a 7.000,00 €.
  • Costo campo da squash (servizio chiavi in mano) con materiali di grande pregio: da 6.000,00 € a 10.000,00 €.

 

 

Costruire un campo da squash: permessi e autorizzazioni

 

La questione dei permessi è abbastanza complicata. Il legislatore, infatti, non ha disciplinato direttamente l’argomento. Insomma, non ha fatto esplicito riferimento al campo da squash. Dunque, è necessario fare riferimento alla normativa generale.

A seconda della situazione di partenza, potrebbero essere richiesti permessi differenti.

 

Permesso di costruire. Esso è necessario quando si ricava un campo da squash da un’abitazione civile o anche industriale, ossia quando si stravolge la destinazione d’uso. Il permesso di costruire è altresì necessario quando, pur non modificando la destinazione d’uso (ossia quando si costruisce il campo da squash a partire da un impianto sportivo), si costruiscono strutture collaterali, come chioschi e locali spogliatoio.

CILA. Essa è sufficiente quando non si modifica la destinazione, dunque si rimaneggia e si modifica quello che, fino a quel momento, era stato comunque un impianto sportivo. La CILA è necessaria poiché le strutture del campo da squash sono costituite da elementi in muratura, quindi permanenti, e hanno pertanto un effetto sulla planimetria.

 

La questione dei permessi, e questa è una buona notizia, interessa fino a un certo punto il committente: nella stragrande maggioranza dei casi, essa viene gestita direttamente dal costruttore.

 

 

Realizzazione campo da squash: a chi rivolgersi

 

Come abbiamo specificato all’inizio dell’articolo, lo squash è uno sport in crescita. Ciò non significa, però, che sia molto diffuso. Ne consegue che solo alcune imprese edili offrono tra i proprio servizi la costruzione del campo da squash, e persino i costruttori specializzati proprio negli impianti sportivi potrebbero non mettere a disposizione questa possibilità.

Il consiglio, dunque, è quello di cercare imprese specializzate precisamente nello squash. A dire il vero, non sono poche, quindi non si dovrebbero avvertire grosse difficoltà.

 

 

Campo da squash: come risparmiare

 

Come abbiamo visto, i prezzi possono essere abbastanza alti, nonché variabili. Da questo punto di vista, si segnalano però alcune occasioni di risparmio. Il miglior modo per sfruttarle è agire di preventivo. Dunque: chiedete il preventivo a più imprese, raccoglietene tre o quattro e infine confrontateli. Solo così riuscirete a individuare una offerta che vi soddisfi in termini di rapporto qualità-prezzo.

La costruzione del campo da squash dà accesso alle agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie, così come esse sono descritte nella Legge di Stabilità. Infatti, lavori di questo tipo fanno riferimento alla categoria “manutenzione straordinaria”. Le agevolazioni consistono in una detrazione IRPEF del 50% delle spese (max 96.000,00 €), da distribuire in dieci anni.

 

 



Come funziona il servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Chiedi un preventivo gratuito

Descrivi di cosa hai bisogno in meno di un minuto

Ricevi subito le offerte

Riceverai a tua scelta e velocemente fino ad un massimo di 4 preventivi gratuiti, senza impegno e da aziende della tua zona. Ricordati sempre che noi di Edilnet siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo alle aziende interessate che decideranno di proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Leggi le recensioni degli altri utenti, le referenze lasciate ai professionisti iscritti al portale, una volta fatta la tua richiesta e ricevuti i preventivi, potrai anche tu valutare i preventivi e la professionalita' ricevuta.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Potrai scegliere consapevolmente a chi affidarti se lo vorrai grazie ai feedback e grazie alle recensioni

Risparmi tempo perché saranno le aziende a contattarti

Risparmi denaro perché le aziende saranno in concorrenza fra loro

Leggi le altre domande

Ecco i nostri consigli su come scegliere un professionista

Ultime richieste dai clienti

Dovrei fare un impianto di riscaldamento e raffrescamento a pavimento. Villetta indipendente nuova costruzione,piano terra e primo piano, totale circa 100mq

Installare una veranda completa con vetri scorrevoli sui 25 mq. Iniziare il lavoro entro un mese.

In appartamento di circa 110 mq al secondo piano in condominio del 1960. - Rifacimento completo del bagno (circa 5 mq) con sostituzione della vasca con doccia e predisposizione attacchi elettrici e idraulici per la lavatrice. Smontaggio e smaltimento scaldabagno elettrico. - Sistemazione di una parete della cucina (circa quattro metri) con revisione impianto idraulico ed elettrico in funzione de

Salve, io vivo a Palermo ma avrei bisogno di avere recapitata da Siracusa una gabbietta con due esemplari di uccelli vivi che non richiedono documentazione cites. Non conosco aziende per il trasporto di animali vivi dalle parti di Palermo o Siracusa. La gabbietta con cui me li manderebbe la persona da cui ho effettuato l'acquisto potrebbe essere al massimo 30 centimetri per 20 centimetri.