Ristrutturazione bagno Bologna: quale il costo?

Preventivi Gratuiti per una Ristrutturazione bagno a Bologna

> È Gratis
> Risparmi tempo e denaro
> Trovi la migliore azienda ✔

Per sapere quale sia il costo di una ristrutturazione bagno a Bologna è opportuno richiedere preventivi.

La ristrutturazione di un bagno a Bologna ha un costo molto variabile. Dipende, infatti, non solo alla ditta e ai materiali cui si fa riferimento, ma anche dalla tipologia di intervento. Ecco una panoramica approfondita sull’argomento, con un focus sui prezzi, sui permessi da ottenere e sulle detrazioni di cui si può usufruire.


 

Ristrutturazione bagno Bologna: quando e quali permessi richiedere

 

La ristrutturazione del bagno è una soluzione cui si giunge per motivi certo funzionali, ma anche estetici. D’altronde il bagno è il luogo deputato non solo all’igiene personale ma anche al relax, dunque è ovvio che si cerchi di renderlo più confortevole possibile e gradevole alla vista.

Chi intende procedere alla ristrutturazione del bagno, però, è chiamato a informarsi in maniera approfondita sull’aspetto burocratico, che è certamente quello più fastidioso e complicato. In breve, occorre capire se e quali permessi siano necessari.

Anche perché nella stragrande maggioranza dei casi, gli interventi rientrano nel campo dell’edilizia libera e quindi non necessitano di permessi. Quando invece gli interventi intervengono sulla struttura del bagno, e fanno parte della categoria “manutenzione straordinaria”, è necessaria la CILA, dunque il contributo di un tecnico. Infine, ma è un caso raro, se gli interventi modificano la struttura dell’intera casa, è necessaria la SCIA.

Se volete realizzare una ristrutturazione del bagno a Bologna il consiglio, per evitare errori, è di rivolgersi all'Ufficio Tecnico del Comune di Bologna, che saprà indicare il permesso giusto e i prezzi. Ad ogni modo, ecco una breve ma esaustiva panoramica dei costi burocratici.

 

  • CILA: 250,00 € circa.
  • SCIA: da 1.500,00 € a 2.000,00 €.
  • Parcella del tecnico: circa l’8-10% sul valore degli interventi.

 

 

Costo ristrutturazione bagno Bologna: prezzi di riferimento
     
  Da A
Acquisto e installazione sanitari (ad elemento) 100,00 € 200,00 €
Sostituzione vasca con doccia 1.000,00 € 3.000,00 €
Acquisto e posa di rivestimenti e pavimenti (a mq) 35,00 € 160,00 €
Demolizione tramezzi (a mq) 8,00 € 20,00 €
Ristrutturazione bagno “chiavi in mano” Bologna 1.200,00 € 2.300,00 €

 

 

Ristrutturare un bagno a Bologna: quali i prezzi

 

Una volta esplorato, per quanto possibile in questa sede, l’aspetto burocratico possiamo elencare gli interventi che vengono più spesso richiesti per la ristrutturazione di un bagno a Bologna (e relativi permessi).

 

  • Sostituzione sanitari: nessun permesso
  • Sostituzione vasca o box doccia: nessun permesso
  • Sostituzione rivestimenti: nessun permesso
  • Abbattimento di un muro non portante (se l’obiettivo è allargare il bagno): CILA

 

Questi, invece, sono i prezzi orientativi:

Sostituzione sanitari: da 100,00 € a 200,00 € ad elemento.

Sostituzione vasca o box doccia: da 1.000,00 € a 3.000,00 €.

Sostituzione rivestimenti (compresa posa in opera): da 35,00 € a 160,00 € per metro quadro.

Abbattimento di un muro non portante (se l’obiettivo è allargare il bagno): da 8,00 € a 20,00 € per metro quadro.

Ristrutturazione bagno chiavi in mano: da 1.200,00 € a 2.300,00 €.

 

 

Ristrutturazione bagno Bologna: alcune idee

 

Come abbiamo già visto, la ristrutturazione del bagno risponde a esigenze anche estetiche. E’ utile, quindi, fare riferimento ad alcune idee e stili che qualificano un bagno come all’avanguardia, nonché esteticamente gradevole.

Shabby Chic. E’ uno stile molto apprezzato in quanto coniuga modernità e tradizione, il tutto per mezzo di una rivisitazione che si fregia di una certa verve artistica. L’unico difetto di questo approccio è il costo, dal momento che i sanitari devono essere sì antichi, ma allo stesso rivisitati.

Rustico. Il costo è minore, in quanto, in riferimento a questo stile, l’estetica gioca soprattutto sui colori. Questi, infatti, smentiscono l’immaginario comune che vede il bianco come colore principale e propongono tonalità rossicce e grigie.

Classico. E’ lo stile più costoso in assoluto, poiché richiama qualità, forme e linee dei bagni del passato. Oro e bianco sono i colori preponderanti. I sanitari e la mobilia hanno spesso forme arrotondate. I materiali sono per lo più preziosi.

Vintage. E’ uno stile molto particolare, nemmeno troppo costoso, che punta tutto sul design. Questo deve essere marcatamente retrò, arricchito da tubature a vista e in rame.

 

 

Ristrutturazione bagno Bologna: come poter risparmiare

 

Come abbiamo visto, la ristrutturazione di un bagno a Bologna può costare molto, anche quando non si predispongono interventi di natura strutturale. Tuttavia, le opportunità di risparmio sono numerose. Da questo punto di vista sono validi soprattutto due consigli.

Richiedere le agevolazioni fiscali. Il legislatore ha predisposto importanti detrazioni per gli interventi di ristrutturazione, quando questi non riguardano esclusivamente l’edilizia libera. Si tratta di una detrazione IRPEF pari al 50% delle spese, distribuite in dieci rate annuali. Il tetto di spesa è piuttosto alto, 96.000 euro.

Richiedere più preventivi. E’ proprio il preventivo l’arma più efficace in mano al consumatore. In questi casi, infatti, è buona prassi chiedere il preventivo a più ditte, in modo da individuare una offerta soddisfacente in base al rapporto qualità prezzo. In linea di massima, dovrebbero bastare tre o quattro preventivi.

A questo proposito, va sottolineato il contributo di Edilnet.it, grazie al quale è possibile ricevere preventivi dalle migliori imprese di ristrutturazione bagno a Bologna, come ad esempio:

 

GIEFFE RISTRUTTURAZIONI FG

Via Dossetti – Bologna

 

Impresa Edile di VIGILANTE PASQUALE

Via Pier De Crescenzi - Bologna

 

A&G di Rossa Giuseppe

Via Fornace - Bologna

 

Edil ITA

Galleria Dei Notai - Bologna

 

 



Come funziona il servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Chiedi un preventivo gratuito

Descrivi di cosa hai bisogno in meno di un minuto

Ricevi subito le offerte

Riceverai a tua scelta e velocemente fino ad un massimo di 4 preventivi gratuiti, senza impegno e da aziende della tua zona. Ricordati sempre che noi di Edilnet siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo alle aziende interessate che decideranno di proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Leggi le recensioni degli altri utenti, le referenze lasciate ai professionisti iscritti al portale, una volta fatta la tua richiesta e ricevuti i preventivi, potrai anche tu valutare i preventivi e la professionalita' ricevuta.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Potrai scegliere consapevolmente a chi affidarti se lo vorrai grazie ai feedback e grazie alle recensioni

Risparmi tempo perché saranno le aziende a contattarti

Risparmi denaro perché le aziende saranno in concorrenza fra loro

Leggi le altre domande

Ecco i nostri consigli su come scegliere un professionista

Ultime richieste dai clienti

Rifare la guaina sul tetto di circa 100 mq con rimozione della vecchia guaina.

Ho bisogno di installare un termoconvettore a metano nella mia cucina. Realizzare un impianto esterno che va dal contatore alle altre stanze della mia casa.

Devo fare lo sgombero di una abitazione a Piovene Rocchette.

Certificazione impianto elettrico in un capannone esistente e appena sistemato dall'elettricista, capannone di 309 mq con bagni, tre faretti led da 95 w più luci e aspiratore nei bagni, due luci emergenza.