Ristrutturazione casa Napoli prezzi

Preventivi Gratuiti per una Ristrutturazione Casa a Napoli

> È Gratis
> Risparmi tempo e denaro
> Trovi la migliore azienda ✔

Una ristrutturazione casa a Napoli può avere prezzi molto differenti in base al tipo di lavoro da eseguire

Ristrutturare a Napoli, una delle città uniche al mondo, per storia, cultura, passioni, tradizioni e problematiche varie, presuppone una particolare attenzione. che si tratti di una casa di cittá o di provincia. In generale si può dire che una ristrutturazione casa a Napoli ha prezzi compresi fra i 300,00 € e i 420,00 € per mq.


 

Ristrutturare casa a Napoli: a cosa fare attenzione

 

Restaurare una vecchia abitazione del centro storico o dei quartieri spagnoli, rinnovare una villetta a Posillipo che affaccia sul golfo di Napoli, ampliare un monolocale di Pozzuoli o ammodernare un appartamento alle falde del Vesuvio sono tutti interventi per i quali sono necessari permessi e iter differenti, scelte tecniche e soluzioni progettuali che molto spesso presuppongono necessariamente la guida tecnica di professionisti esperti del settore.

Il primo aspetto da affrontare, riguarda sicuramente i permessi che devono essere richiesti per chi intende ristrutturare casa. In primo luogo, bisogna differenziare gli interventi di edilizia libera, per i quali non sono necessari adempimenti burocratici, dagli altri interventi che possono richiedere un qualche permesso come CIL, CILA, SCIA o Permesso di Costruire.

Non sono necessari permessi per gli interventi di manutenzione ordinaria che riguardano opere di riparazione e rinnovamento che comprendono la tinteggiatura interna, la sostituzione di pavimenti o rivestimenti oltre che di infissi e quelle necessarie a garantire l'efficienza degli impianti, senza particolari innovazioni.

Per gli interventi di manutenzione straordinaria che comprendono opere per modificare, sostituire o rinnovare parti, anche strutturali di un edificio, o per integrare servizi igienici-sanitari o tecnologici senza alterare volumi e superfici e senza modificarne la destinazione d'uso, bisogna presentare la CIL (Comunicazione di Inizio lavori), o la CILA (Comunicazione inizio lavori asseverata) che deve essere necessariamente redatta da un tecnico professionista.

Per interventi più complessi, come il restauro o il risanamento conservativo o per interventi di ristrutturazione edilizia vera e propria é necessaria la SCIA (Segnalazione certificata di inizio attività).

Per le ristrutturazioni che rientrano nella città di Napoli, il Comune, tramite una piattaforma online dedicata all'edilizia privata, accessibile dal sito web istituzionale, a partire dal 1 Gennaio 2017 ha pubblicato la nuova modulistica aggiornata per inoltrare direttamente online le istanze. Una procedura ormai necessaria, visto che le domande inoltrate con l'utilizzo di modelli non aggiornati sono considerate improcedibili.

Particolare attenzione va riservata agli edifici che ricadono in aree vincolate, nelle quali é necessario richiedere ulteriori permessi per ottenere le autorizzazioni. Interventi su edifici in aree di interesse archeologico o paesaggistico, presuppongono il parere della Soprintendenza di riferimento. In questi casi é necessario produrre ulteriore documentazione allegando una Relazione Paesaggistica che sarà inviata all'ente per il rilascio del parere. Nel caso di vincoli ambientali, geomorfologici ed idrogeologici esistenti sull'area interessata, bisogna, invece, chiedere il parere dell'Autorità di Bacino.

Ma quali sono i costi da affrontare per la richiesta di un permesso al Comune? Oltre al costo del tecnico per la stesura e la presentazione delle istanze, corredate da idonea documentazione, vanno considerati i diritti di segreteria da corrispondere all'Ente attraverso un bollettino su conto corrente postale. Nella sezione "Documentazione e Costi" del sito istituzionale del Comune di Napoli, sono allegati i principali documenti utili per la presentazione delle istanze. Gli importi da versare variano da un minimo di 83,44 € per la CIL, fino a un massimo di 1.251,60 € per i permessi di costruire più complessi.

 

 

Ristrutturazione casa a Napoli: quanto costa?

 

Per avere un'idea chiara delle spese da sostenere per ristrutturare casa in una città come Napoli, bisogna considerare vari aspetti che possono influire sul costo finale. Le condizioni dell'immobile, la qualità dei materiali, le scelte progettuali sono alcuni dei fattori che fanno la differenza sulla spesa da sostenere.

Molto spesso capita di ristrutturare per rinnovare l'impianto idraulico e quindi ambienti come la cucina e il bagno o sostituire pavimenti e rivestimenti per un "relooking" della propria casa. Ma quali sono i costi medi per ogni tipo di intervento? Di seguito vi forniamo alcune indicazioni di massima.

 

Ristrutturazione casa Napoli: prezzi di riferimento
     
  Da A
Ristrutturazione casa chiavi in mano (a mq) 300,00 € 420,00 €
Rifacimento cucina con impiantistica e opere murarie (a mq) 280,00 € 320,00 €
Realizzazione pareti in cartongesso (a mq - manodopera) 18,00 € 23,00 €
Rifacimento bagno (a punto acqua) 180,00 € 220,00 €
Rifacimento impianto elettrico (a punto luce) 35,00 € 50,00 €
Tinteggiatura pareti (a mq) 6,00 € 12,00 €
Posa pavimenti (costo manodopera a mq) 12,00 € 15,00 €

 

 

Ristrutturazione casa Napoli: come poter risparmiare?

 

La cosa migliore, se si vuole risparmiare qualche soldo per ristrutturare la propria casa, è richiedere preventivi differenti a varie imprese e confrontare le offerte per ottenere il migliore rapporto tra qualità e prezzo. Su Edilnet.it, nel caso non lo sapeste, è possibile trovare aziende specializzate proprio nella ristrutturazione di case e appartamenti a Napoli, come ad esempio:

 

HABITAT RISTRUTTURAZIONI COSTRUZIONI IMPIANTI SRLS

Napoli - Via Mario Gigante - Napoli

 

Vitale Costruzioni Srl

Napoli - Via Pietro Germi - Napoli

 

Ditta Barone Sergio

Napoli - Via Tosca - Napoli

 

RESCOM S.R.L.

Napoli - Via P.co Margherita - Napoli

 

Si deve ricordare che, per ammortizzare i costi di ristrutturazione, è possibile sfruttare gli incentivi per le ristrutturazioni edilizie e il miglioramento dell'efficienza energetica previsti dalla Legge di Stabilità. Tutte le informazioni riguardanti l'entità degli sgravi fiscali e le modalità con cui richiederli sono disponibili sul sito web dell'Agenzia delle Entrate.

 

 


Come funziona il servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Chiedi un preventivo gratuito

Descrivi di cosa hai bisogno in meno di un minuto

Ricevi subito le offerte

Riceverai a tua scelta e velocemente fino ad un massimo di 4 preventivi gratuiti, senza impegno e da aziende della tua zona. Ricordati sempre che noi di Edilnet siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo alle aziende interessate che decideranno di proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Leggi le recensioni degli altri utenti, le referenze lasciate ai professionisti iscritti al portale, una volta fatta la tua richiesta e ricevuti i preventivi, potrai anche tu valutare i preventivi e la professionalita' ricevuta.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Potrai scegliere consapevolmente a chi affidarti se lo vorrai grazie ai feedback e grazie alle recensioni

Risparmi tempo perché saranno le aziende a contattarti

Risparmi denaro perché le aziende saranno in concorrenza fra loro

Leggi le altre domande

Ecco i nostri consigli su come scegliere un professionista

Ultime richieste dai clienti

Ho acquistato dei condizionatori nuovi per la casa che sto ristrutturando e ho necessità di installarli. Sono 2 condizionatori da 2 split l'uno con impianto già fatto (bisogna solo montarli). Ho molta urgenza! Grazie, RM.

Necessito la sovrapposizione della Vasca nella vasca a Terranuova. Sono disposto ad effettuare il sopralluogo.

Sovrapporre una vasca su vasca, con seguenti dimensioni: L 1,68 P 67,5 Profondità interna H 40 Scarico.

Attualmente ho una vasca idro jacuzzi rettangolare con pannello che misura 180 x 75,5 Cosa costa la sostituzione con una vasca normalissima non idromassaggio.