Verande in legno e vetro: i prezzi

Preventivi Gratuiti per una Veranda in Legno e Vetro

> È Gratis
> Risparmi tempo e denaro
> Trovi la migliore azienda ✔

Per conoscere i prezzi di realizzazione di una veranda in legno e vetro è opportuno richiedere più preventivi

Se è vero che lo spazio in casa non è mai abbastanza, spesso potremmo sfruttare ambienti che abbiamo fino a oggi trascurato per guadagnare, in molti casi, una vera e propria stanza in più. Una possibilità per soddisfare questo bisogno è quella di realizzare una veranda in legno e vetro con prezzi, per una struttura fissa, compresi fra i 200,00 € - 300,00 € per mq.


 

Nel caso in cui, infatti, abbiamo a disposizione un piccolo patio, un bel giardino o un terrazzo, esistono moltissime soluzioni di grande impatto estetico per trasformare questa zona in un comodo ambiente da vivere per tutto l’anno e non solo d'estate. Una veranda, infatti, funge da stanza multifunzionale che rende la nostra casa più bella, ma anche più ampia e luminosa, rappresentando una soluzione concreta, pratica e vivibile per tutta la famiglia.

Una veranda in legno e vetro rappresenta quindi la massima ottimizzazione possibile di uno spazio esterno, regalando all'intera abitazione più luce e un'esposizione migliore. Naturalmente, è bene scegliere i materiali più adatti, progettare la nuova veranda con l’aiuto di un architetto e conoscere i permessi e le pratiche da espletare per procedere al meglio con i lavori senza sorprese spiacevoli.

 

Verande in legno e vetro: prezzi medi di realizzazione (a mq)

     
  Da A
Veranda in legno lamellare e vetro 250,00 € 280,00 €
Veranda prefabbricata in legno e vetro 200,00 € 230,00 €
Veranda in legno massello e vetro 260,00 € 300,00 €

 

 

Perché una veranda in legno e vetro?

 

Nel caso in cui la propria casa sia indipendente e si abbia a disposizione un balcone o un terrazzo di grandi dimensioni, la soluzione più bella e funzionale è la realizzazione di una veranda in legno e in vetro. Questi due materiali, infatti, trasformeranno questo nuovo ambiente in una zona vivibile in ogni stagione dell’anno.

Il legno e il vetro sono molto resistenti, isolano alla perfezione e sono duraturi nel tempo. Magari richiedono un investimento iniziale leggermente più alto rispetto a soluzioni diverse, come l’alluminio, ma garantiscono una resa maggiore e migliore. Il legno non ha bisogno di molte presentazioni, anche nel caso in cui lo si voglia utilizzare per creare una veranda. È un materiale naturale, molto resistente, capace di isolare dagli sbalzi termici, dai rumori esterni e da calamità naturali e trasmette di per sé quel calore adatto a scaldare tutta la famiglia.

Il vetro, di contro, regala effetti estetici davvero suggestivi e particolari, dando la possibilità di vivere, giocare, mangiare o dormire come si ci trovassimo immersi direttamente nella natura. Una veranda in legno e vetro, quindi, riesce a combinare il calore e la resistenza del legno naturale, con l'eleganza e la sobrietà estetica del vetro, che assicura un impatto sull'aspetto complessivo della casa molto contenuto e regala la massima luminosità possibile. La soluzione migliore, quindi, è proprio la combinazione di questi due materiali, con una struttura in legno, alleggerita dal vetro blindato, capace di resistere a eventuali effrazioni e anche alle aggressioni atmosferiche più forti.

 

 

Tipologie di verande in legno e vetro

 

Per veranda si intende una qualsiasi costruzione, composta da una struttura portante con delle vetrate, che sia addossata a una o più pareti della casa preesistente. Praticamente una veranda si realizza chiudendo un balcone o realizzando una struttura ad hoc su un terrazzo o un giardino molto ampi. Quando si parla di verande di legno e vetro, si parla di modelli diversi: esistono infatti verande con aperture verso l’esterno o l’interno o con aperture scorrevoli o anche combinate.

Inoltre, queste ultime possono essere caratterizzate da una cosiddetta apertura alzante, opportuna per le dimensioni più grandi, o un’apertura complanare, simile quindi a una finestra tradizionale. Si può anche avere un’apertura a libro, molto diffusa nel caso in cui si tratti di una vetrata molto ampia. Inoltre, sono molte e diverse le tipologie di vetro tra cui possiamo scegliere:

  • il vetro temperato, che è resistente e duraturo,
  • il vetro assorbente, ideale per mantenere la temperatura costante nella veranda, soprattutto d'estate assicura un buon isolamento termico,
  • il vetro fonoassorbente, che assicura un ottimo isolamento acustico dai rumori esterni,
  • il vetro autopulente, caratterizzato da un materiale innovativo che elimina automaticamente lo sporco attraverso la pioggia e il sole.

 

 

Verande in legno e vetro: i prezzi

 

Per quanto riguarda i costi, molto dipende dal tipo di materiale utilizzato, dalle dimensioni della veranda e anche dalla tipologia. Inoltre a incidere sul prezzo finale saranno anche le spese per la manodopera e l’installazione e le varie finiture.

Per avere un'idea di quanto possa costare una veranda in legno e vetro rispetto a una più tradizionale in muratura, basta pensare che nel secondo caso le spese sono piuttosto contenute, aggirandosi sugli 80,00 € - 100,00 € per mq, a cui dovremmo aggiungere le spese relative agli infissi.

D'altra parte, già solo aggiungendo il legno alla muratura la spesa sale, dovendo prevedere dei costi per gli infissi fino a 500,00 € - 600,00 € al metro quadrato. In ogni caso i prezzi cambiano anche a seconda che si tratti di un modello prefabbricato oppure realizzato su misura, della tipologia di legno e di chiusura.

Chiaramente, andando a unire il vetro alla nostra struttura in legno, capiamo bene come dovremo considerare, per un doppio vetro tradizionale, oppure un vetro termoriflettente, blindato o anche isolante, almeno 30,00 €40,00 € in più al metro quadrato.

Consideriamo quindi che se una veranda in legno lamellare e vetro, che costa mediamente tra i 250,00 € e i 280,00 € al metro quadrato, una tipologia retrattile (perfetta per chi vuole aprire la copertura solo quando ne ha bisogno), fatta di legno e vetro può costare intorno ai 4.000,00 € - 6.000,00 €.

Per quanto riguarda, poi, i costi di acuisto e installazione di soluzioni prefabbricate, possiamo parlare di una spesa di 200,00 € - 230,00 € al mq, invece per realizzazioni artigianali in legno massello, dobbiamo considerare dei prezzi dai 260,00 € - 300,00 € in su.

 

 

Verande in legno e vetro: manutenzione e normative

 

Della manutenzione abbiamo già parlato, il vetro, soprattutto se blindato, termoriflettente e isolante, non ha bisogno di molta manutenzione, al contrario del legno che invece dovrà essere trattato anche una volta all’anno per renderlo resistente agli sbalzi termici e alle intemperie.

Relativamente ai permessi, invece, qui è bene prestare molta attenzione e procedere con precisione. È bene sapere, comunque, che le spese sostenute per la progettazione e l’esecuzione ma anche quelle dovute alla burocrazia possono essere recuperate con le agevolazioni fiscali previste dalla Legge di Bilancio.

Nel caso in cui la nostra veranda sia una struttura in muratura abbiamo bisogno di un progetto vero e proprio, per poi richiedere all’Ufficio Tecnico del Comune il “permesso a costruire”. Se invece la casa si trova in un condominio, bisogna parlare con l’amministratore prima di cominciare i lavori, che produrranno un aumento del volume e quindi dei costi condominiali. Dovremo poi aggiornare anche la planimetria catastale.

 

 

Verande in legno e vetro: come poter risparmiare

 

Concludendo, la maniera migliore per affrontare un progetto del genere è sempre quello di pianificare tutto nel dettaglio e confrontare soluzioni e preventivi differenti così da poter scegliere l’opzione più adatta alle nostre esigenze e al budget che abbiamo a disposizione.

Il confronto tra più preventivi ci consentirà di farci un’idea sui prezzi delle verande in legno e in vetro della nostra zona, capire quali ditte sono più propense a una trattativa almeno sui costi della manodopera e confrontare opzioni differenti tra vari produttori.

Si può anche dare una rapida occhiata online, così da avere un'idea su quello che offre il mercato a livello non solo locale, ma anche nazionale e conoscere i materiali e le soluzioni migliori. La pianificazione e il confronto restano le armi migliori per scegliere il miglior rapporto qualità/prezzo.

 

 



Come funziona il servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Chiedi un preventivo gratuito

Descrivi di cosa hai bisogno in meno di un minuto

Ricevi subito le offerte

Riceverai a tua scelta e velocemente fino ad un massimo di 4 preventivi gratuiti, senza impegno e da aziende della tua zona. Ricordati sempre che noi di Edilnet siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo alle aziende interessate che decideranno di proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Leggi le recensioni degli altri utenti, le referenze lasciate ai professionisti iscritti al portale, una volta fatta la tua richiesta e ricevuti i preventivi, potrai anche tu valutare i preventivi e la professionalita' ricevuta.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Potrai scegliere consapevolmente a chi affidarti se lo vorrai grazie ai feedback e grazie alle recensioni

Risparmi tempo perché saranno le aziende a contattarti

Risparmi denaro perché le aziende saranno in concorrenza fra loro

Leggi le altre domande

Ecco i nostri consigli su come scegliere un professionista

Ultime richieste dai clienti

Fare la controsoffittatura e qualche parete in cartongesso, tinteggiatura. A Sulmona.

Devo fare lo sbiancamento di un soppalco di circa 20 metri quadrati più scale. Grazie.

Rifacimento di un impianto elettrico e termico/idraulico per una casa anni '50/'60 di circa 90 mq (circa 45 mq per piano) complessivi in due piani, con un bagno. Al piano superiore e' presente un bagno con vasca da rifare completamente con doccia e sarebbe nostra intenzione fare un bagno al piano terra (sotto a quello già esistente). Impianto di riscaldamento con 6 termi tradizionali. Nell'a

Creare un secondo bagno nella lavanderia dove già si trova lo scarico lavatrice e lavatoio con acqua calda e fredda, nella stessa stanza si trovano gli scarichi dell'unico baglio che c'è, compreso pozzo nero. La stanza è grande. Grazie.