Aziende per allontanamento volatili Colle Di Val D'elsa

Cerchi un'azienda specializzata in allontanamento di volatili nel comune di Colle Di Val D'elsa?

Compila in meno di un minuto la tua richiesta e otterrai rapidamente fino a 4 preventivi, risparmierai sui costi e non perderai tempo in faticose ricerche.


Richiedi Preventivi Gratuiti

✔ Esponi il tuo problema

Descrivi di cosa hai bisogno, una richiesta dettagliata ti farà ricevere preventivi più precisi

✔ Valuta le soluzioni proposte

Avviseremo i nostri professionisti ed imprese registrati e ti faremo ricevere fino ad un massimo di 4 preventivi

✔ Risolvi il problema

Rivolgiti a chi ha saputo meglio interpretare le tue esigenze

  1. Edilnet
  2. Siena
  3. colle di val d'elsa
  4. Giardinaggio Colle Di Val D'elsa





Aziende trovate: 1

logo_fotostandard

edile furnari santo


53034 - COLLE DI VAL D'ELSA (SI)


Allontanamento volatili nel comune di Colle Di Val D'elsa: i punti fondamentali da conoscere

Piccioni, colombi e altri volativi possono risultare molesti nei pressi della propria casa o dei luoghi di lavoro; questi volatili, inoltre, possono portare malattie e insudiciare le superfici. Per questo, sono state sviluppate differenti tecniche per eliminare la loro presenza in modo non violento. Grazie a Edilnet è possibile confrontare preventivi delle migliori imprese per Allontanamento Volatili nel comune di Colle Di Val D'elsa, il tutto gratuitamente.

Una delle soluzioni più gettonate è l’impulso elettrostatico. mediante due barre di acciaio, posizionate parallelamente, i volatili riceveranno un impulso elettrico, che li spaventerà e li farà scappare.

I dissuasori meccanici sono semplici da installare mediante viti o collanti sintetici, facili da usare e duraturi, oltre che molto efficaci.

Il filo ballerino è un'apparecchiatura meccanica: un esile cavo d'acciaio collegato ad una molla. Quando gli uccelli si posano sul filo, la tensione del filo si riduce e i volatili si trovano in una condizione di squilibrio; preferiscono perciò abbandonare il punto.

Le strisce di aghi sono i dispositivi più usati: sono semplici da far funzionare e sono economici. Si tratta di una striscia di metallo o di plastica sulla quale sono fissati spilli a distanza regolare.

Le reti anti-intrusione sono create per impedire ai volatili di entrare in cortili, corti, o finestre. Si tratta di fili di nylon, che creano una rete, che viene poi fissata. Può coprire superfici variabili, ed essere modellata in modo da coprire gli spazi.

Il gel repellente è una sostanza, atossica, che viene spalmata sulle superfici. queste superfici divengono vischiose e dunque poco ospitali per gli uccelli. La loro durata è annuale (circa).

Gli spaventapasseri hanno origine antichissima. Senza avere fattezze umane, questi spaventapasseri moderni hanno la forma di predatori dei piccioni o degli uccelli urbani: i gufi e i falchi. Sono palloncini gonfiabili, poco costosi, oppure modelli a grandezza naturale in resina o plastica, fino a versioni tecnologiche e semi-automatiche, che si attivano a intervalli casuali o con sensori di movimento.

Altri dissuasori ottici sono: specchi, nastri metallici e dispositivi che creano raggi luminosi. Queste apparecchiature riflettono la luce solare oppure producono raggi iridescenti che molestano e allarmano gli uccelli.

Sono presenti sul mercato anche dei dissuasori acustici: si tratta di sistemi che producono suoni ed ultrasuoni che molestano gli uccelli. I suoni prodotti sono versi dei predatori naturali dei volatili, oppure generici, ad intervalli casuali, o avviati mediante sensori di movimento.

Come selezionare l’allontanamento volatili?

La tipologia di sistema consono all’allontanamento degli uccelli va selezionato in base a differenti fattori: se si alloggia in zone urbane o meno; se la zona è piccola oppure grande; se il sistema deve essere duraturo nel tempo o no; se si vuole evitare che il sistema abbia ripercussioni estetiche.

Se si alloggia in città, è impossibile usare sistemi acustici o ad ultrasuoni, che possono infastidire sia le persone che gli animali. L’uso di spaventapasseri è sconsigliato, dato che molto probabilmente infastidirebbero i vicini. È meglio usare sistemi di dissuasione silenziosi e stabili.

Se si deve collocare il dissuasore su spazi piccoli, il filo ballerino è un dispositivo consono, così come le strisce di aghi.

Se si vogliono sistemi molto duraturi, le apparecchiature meccaniche possono durare molti anni con un minimo di mantenimento; mentre altri sistemi hanno bisogno di essere ricomprati ad intervalli regolari. Il gel repellente deve essere posto con regolarità; e gli spaventapasseri, oltre ad essere assoggettati alle intemperie.

Se si desidera avere un impatto estetico minimo, si consiglia di non usare il sistema ad impulso elettrostatico e i dissuasori meccanici (come le strisce di aghi), che sono abbastanza visibili. Le reti anti-intrusione possono essere poste in modo da sembrare praticamente invisibili.


Quanto costa l’allontanamento volatili?

Vi sono differenti metodi di allontanare uccelli, ciascuno con costi differenti. Indicativamente, gli spaventapasseri meno raffinati e i dissuasori ottici possono costare qualche decina di euro, così come il repellente gel ha un prezzo che si aggira sui 20-30 euro; i sistemi di dissuasori elettrici e meccanici possono avere un prezzo che va dai 100 ai 300 euro circa, così come i dispositivi acustici.


Cosa deve includere un preventivo per l’allontanamento volatili?

Un preventivo per l’allontanamento degli uccelli deve includere una stima dei costi delle strumentazioni, della messa in funzione del sistema, e del tempo relativo all’operazione. Grazie ad Edilnet sarà semplice e gratuito trovare il preventivo migliore per Allontanamento Volatili nel comune di Colle Di Val D'elsa.


Richiedi Preventivi Gratuiti ➜