Soffitto in legno: quali i prezzi?

Preventivi Gratuiti per Realizzare un Soffitto in Legno

> È Gratis
> Risparmi tempo e denaro
> Trovi la migliore azienda ✔

I prezzi per un soffitto in legno variano molto in base ai materiali e alle tecniche di realizzazione. Qui un soffitto in legno dal design moderno.

Il soffitto in legno rappresenta una soluzione di design più che architettonica. Una soluzione di pregio, che può giovare all’aspetto di un immobile. Ne parliamo in questo articolo, fornendo una panoramica degli interventi, una stima dei costi e qualche consiglio per risparmiare.


 

Cosa è un soffitto in legno?

 

La definizione di soffitto in legno, di questo ne siamo certi, non vi stupirà: in effetti è esattamente quello che suggerisce il nome e cioè un soffitto realizzato con... il legno. Va chiarito, però che per soffitto non si intende il tetto vero e proprio, il quale deve comunque rispondere a specifici criteri architettonici i quali richiedono l'utilizzo di materiali ben più solidi e in grado di sopportare carichi molto più pesanti.

Il soffitto in legno, dunque, è una soluzione di design più che architettonica o strutturale. Costruire un soffitto in legno è un modo per conferire all’abitazione una sensazione di rusticità, porre in essere un atmosfera calda e accogliente, differenziare l'immobile rispetto alla maggior parte delle costruzioni in circolazione (le quali sono caratterizzate da un soffitto "normale").

Non si tratta di una soluzione particolarmente costosa, anche se in alcuni casi vi è il rischio di sostenere spese che vanno oltre le proprie capacità finanziarie. In genere questa evenienza emerge quando le soluzioni non solo di design, ma anche di pregio.

 

 

Costo soffitto in legno: prezzi medi
 
  Da A
Realizzazione soffitto in legno a cassettoni (al mq) 180,00 € 550,00 €
Realizzazione soffitto in legno con travi a vista (al mq) 22,20 € 87,50 €
Realizzazione soffitto in legno con perline (al mq) 18,20 € 80,80 €
Realizzazione soffitto in legno modulare (al mq) 25,20 € 81,80 €
     
Travi in legno massello (al mt) 16,00 € 60,00 €
Travi in legno massello sbiancato (al mt) 26,00 € 72,00 €
Travi in legno lamellare (al mt) 9,00 € 26,00 €
Travi in legno lamellare sbiancato (al mt) 19,00 € 38,00 €
Perlinati per soffitti interni in legno (al mq) 5,00 € 55,00 €
Pannelli modulari MDF in fibra di legno (al mq) 32,00 € 56,00 €
Realizzazione del progetto per un soffitto in legno (sul valore dei lavori) 2,30% 6,26%
Costo della manodopera per la messa in posa di un soffitto in legno (al mq) 13,20 € 25,80 €

 

N.B.: I prezzi indicati per la realizzazione di un soffitto in legno sono frutto di stime. Per conoscere i costi effettivi consigliamo di richiedere alcuni preventivi alle aziende edili specializzate nella messa in posa di soffitti in legno.

 

 

Un soffitto in legno con praline.

 

 

Soffitto in legno: le tipologie

 

Il soffitto in legno non è ovviamente un'idea moderna. La costruzione di soffitti con questo materiale è frutto di un approccio che viene adottato senza soluzione di continuità da parecchi secoli. Non stupisce, quindi, la presenza di molte tipologie. Essa può causare un certo disorientamento nel committente, il classico imbarazzo della scelta. Il primo passo per superare questa difficoltà è, appunto, conoscere queste tipologie. Di seguito, una rapida panoramica dei soffitti in legno.

 

  • Soffitti con travi e perline. Lo scopo, in questo caso, è far sì che le travi (vere o finte) siano a vista. Tra tutte le soluzioni a disposizione è quella che garantisce la più autentica sensazione di rusticità.

 

  • Soffitto a cassettoni. Questa soluzione riprende gli stili e gli approcci del primo barocco, i quali a loro volta si ispiravano ad alcune fasi dell'architettura classica. In genere si tratta di un approccio che cerca di ispirare in contemporanea una sensazione di lusso e di antichità.

 

  • Soffitti modulari. Si tratta di una soluzione moderna, che riprende gli stilemi del minimal. In questo caso, ovviamente, non si trae una sensazione di rusticità ma "semplicemente" di calore e accoglienza.

 

 

Quando realizzare un soffitto in legno?

 

Realizzare un soffitto in legno, ovviamente, non è una necessità di tipo strutturale-architettonico. Piuttosto, è una scelta di natura estetica, in genere viene presa per conferire all’immobile un'identità particolare, per applicare un'idea basata sul concetto di eleganza e sul recupero stilemi classici.

Alla luce di ciò, è semplice rispondere alla domanda "quando realizzare un soffitto in legno ". La risposta, a questo punto molto banale, è la seguente: quando si intende abbracciare una certa idea estetica.

Ovviamente, occorre fare i conti con due aspetti fondamentali: la burocrazia e i costi. In entrambi i casi, la questione è più complessa di quanto si possa immaginare in quanto coinvolge da un lato una normativa non sempre chiara e comunque in grado di disorientare il committente, e dall'altro la necessità di fare riferimento a maestranze specifiche, che possano mettere in campo competenze avanzate.

 

 

Soffitto in legno: servono dei permessi?

 

In linea di massima, la risposta è affermativa. Per realizzare i soffitti sono necessari dei permessi, ovvero dei titoli abilitativi (questo è il loro nome ufficiale). D'altronde, stiamo parlando di un elemento architettonico che grava dal punto di vista strutturale Ecco incide sulla stabilità dell'edificio.

Il titolo abilitativo di norma richiesto per questo genere di interventi è la SCIA, Segnalazione Certificata di Inizio Attività. Ottenere la SCIA, in realtà, non è poi così complicato anche perché negli ultimi anni il legislatore ha optato per un approccio basato sul sulle autodichiarazioni e sulle asseverazioni. Le tempistiche, però, suggeriscono sempre qualche mese di attesa, mentre la spesa si aggira intorno ai 250-1.000 euro.

C'è un solo caso in cui è possibile realizzare un soffitto in legno senza dover richiedere permessi/titoli abilitativi. E’ il caso in cui si intende il soffitto come... un controsoffitto, ovvero come una soluzione architettonica con valenza esclusivamente estetica e che non grava dal punto di vista strutturale.

 

 

Soffitto in legno: l'importanza del progetto

 

Alla luce del discorso sui permessi/titoli abilitativi, assume tutt'altro significato anche la questione del progetto.

Esso non è solo importante ma, nella stragrande maggioranza dei casi, è anche necessario/obbligatorio sul piano normativo. D'altronde, non può esistere titolo abilitativo senza una asseverazione da parte del tecnico, e non può esistere asseverazione senza una chiara, esaustiva e autentica relazione progettuale (dotata ovviamente di elementi grafici).

Tale necessità, anzi tale obbligo, pone in essere un'altra questione: l'importanza di scegliere un buon tecnico.

 

 

Un esempio di soffitto a cassettoni in legno.

 

 

Come viene realizzato un soffitto in legno?

 

La realizzazione di un soffitto in legno è un intervento piuttosto complicato, non tanto dal punto di vista strutturale quanto sul piano estetico. D'altronde le motivazioni che spingono ad adottare questa particolare soluzione architettonica riguardano principalmente il design. Inoltre, le procedure, le prassi e le tecniche possono variare moltissimo da un intervento all'altro. Insomma, a incidere è anche e soprattutto la tipologia di soffitto in legno.

In linea di massima, quando possibile, è bene adottare un approccio modulare, in modo che la posa risulti agevole e rapida. Questo approccio è particolarmente frequente quando si tratta di installare dei soffitti in legno di tipo moderno. Ancora la tipologia a cassettoni consente di adottare l'approccio modulare. E’ molto complicato invece se il soffitto in legno si compone di travi e perline.

 

 

Quanto costa un soffitto in legno?

 

Realizzare soffitti in legno costa molto? Di certo non è uno degli interventi meno costosi in assoluto. Tuttavia, si segnala un'estrema variabilità dei prezzi, superiore alla media degli interventi edilizi. La questione ruota attorno a tre aspetti fondamentali: le esigenze della singola impresa, la quale può applicare una politica dei prezzi più o meno accomodante; la tipologia di soffitti in legno; il grado di raffinatezza che si intende raggiungere. Ovviamente, soluzioni di pregio dal punto di vista del design impongono spese molto più ingenti.

E’ molto complicato elaborare una panoramica dei prezzi. Tuttavia, non è impossibile, se si prendono in considerazione i criteri che abbiamo appena elencato e si tiene conto della spiccata variabilità.

 

  • Realizzazione soffitto in legno a cassettoni: da 180,00 € a 550,00 € al mq.
  • Realizzazione soffitto in legno con travi a vista: da 22,20 € a 87,50 € al mq.
  • Realizzazione soffitto in legno con perline: da 18,20 € a 80,80 € al mq.
  • Realizzazione soffitto in legno modulare: da 25,20 € a 81,80 € al mq.

 

Se poi volessimo provare a scorporare i prezzi dei materiali da quelli della messa in posa, potremmo evidenziare le seguenti voci:

 

  • Travi in legno massello: da 16,00 € a 60,00 € al metro lineare.
  • Travi in legno massello sbiancato: da 26,00 € a 72,00 € al metro lineare.
  • Travi in legno lamellare: da 9,00 € a 26,00 € al metro lineare.
  • Travi in legno lamellare sbiancato: da 19,00 € a 38,00 € al metro lineare.
  • Perlinati per soffitti interni in legno: da 5,00 € a 55,00 € al mq.
  • Pannelli modulari MDF in fibra di legno: da 32,00 € a 56,00 € al mq.
  • Realizzazione del progetto per un soffitto in legno: dal 2,30% al 6,26% sul valore dei lavori.
  • Costo della manodopera per la messa in posa di un soffitto in legno: da 13,20 € a 25,80 € al mq.

 

 

Soffitto in legno: a chi rivolgersi?

 

Di norma, quando si tratta di ristrutturare un soffitto o addirittura un tetto, è possibile rivolgersi a una “normale" impresa edile. Tuttavia, quando si parla di soffitti in legno, come abbiamo visto, si fa riferimento a una soluzione di pregio, che richiede competenze di un certo tipo in grado di coniugare le tecniche edili con le conoscenze lato design. Dunque, è sconsigliato rivolgersi a una impresa edile comune. Piuttosto, è necessario cercare tra le imprese edili specializzate in produzioni di questo tipo, soprattutto nella lavorazione del legno.

L'ideale sarebbe individuare un impresa che sappia esprimere un buon rapporto qualità-prezzo.. ovvero, in grado di erogare un servizio all'altezza della situazione e delle esigenze del committente, ma anche relativamente poco costosa. Come fare? Certo non è semplice. Nel prossimo paragrafo offriamo alcune informazioni interessanti a riguardo.

 

 

Soffitto in legno realizzato con pannelli modulari.

 

 

Realizzare un soffitto in legno: come risparmiare?

 

Il segreto per risparmiare senza rischiare di mettere in secondo piano la questione della qualità è, molto banalmente, associare all'uso del preventivo un approccio dedito alla raccolta di informazioni sulle imprese oggetto di interesse. Su quest'ultimo punto, in particolare, occorre profondere molte energie, come minimo nell'analisi dei feedback degli ex clienti è nell’instaurazione di un dialogo con i rappresentanti dell'impresa. Il consiglio, in questo caso, è di farsi accompagnare da un tecnico di fiducia, che sappia rilevare l'assenza o la presenza di competenze.

Per il resto, contattate più imprese possibili, chiedete differenti preventivi, confrontate prezzi ed esperienze. Infine individuate la soluzione che sembra garantire il miglior rapporto qualità prezzo.

Per facilitarvi il compito, che può essere lungo e noioso, fate riferimento alle piattaforme di confronto preventivi. Esse, infatti, oltre a fornire strumenti per comparare i prezzi, rappresentano un buon punto di contatto tra domanda e offerta. La migliore piattaforma per questo genere di interventi è Edilnet.it, la quale spicca per precisione del motore di ricerca interno e per qualità/ampiezza del pacco imprese.

 

 




Come funziona il servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Chiedi un preventivo gratuito

Descrivi di cosa hai bisogno in meno di un minuto

Ricevi subito le offerte

Riceverai a tua scelta e velocemente fino ad un massimo di 4 preventivi gratuiti, senza impegno e da aziende della tua zona. Ricordati sempre che noi di Edilnet siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo alle aziende interessate che decideranno di proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Leggi le recensioni degli altri utenti, le referenze lasciate ai professionisti iscritti al portale, una volta fatta la tua richiesta e ricevuti i preventivi, potrai anche tu valutare i preventivi e la professionalita' ricevuta.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Potrai scegliere consapevolmente a chi affidarti se lo vorrai grazie ai feedback e grazie alle recensioni

Risparmi tempo perché saranno le aziende a contattarti

Risparmi denaro perché le aziende saranno in concorrenza fra loro

Leggi le altre domande

Ecco i nostri consigli sul Come scegliere un professionista

Ultime richieste dai clienti

Ho acquistato un terreno agricolo montano con al centro un fabbricato collabente (in origine una piccola stalla, oggi 4 mura diroccate ricoperte da vegetazione) Il certificato di destinazione urbanistica consente il recupero a fini residenziali, previo presentazione di Piano Attuativo preventivo, rispettando Regolamenti locali d’igiene, Vincoli ambientali e fattibilità idrogeologica. Il fabbri

Oggi 04 marzo 2021 ho ricontattato Edilnet per sollecitare la ricezione di un preventivo. Realizzare un pozzo con lo scopo di poter irrigare un ettaro di terreno agricolo.

Noleggiare container per macerie a Trento.

Lapide in marmo solo con contorno e targhetta. 11 lettere per nome. 12 numeri. In ottone. Lumino per luce.