Porta blindata: quali i costi?

Preventivi Gratuiti per una Porta Blindata

> È Gratis
> Risparmi tempo e denaro
> Trovi la migliore azienda ✔

I costi di una porta blindata sono relativi all'acquisto e all'installazione.

La porta blindata è uno strumento che a volte si rende necessario, se l'obiettivo è rendere serena e tranquilla l'esperienza abitativa. In questo articolo, descriveremo questa tipologia di serramento, offrendo una panoramica sulle tipologie e sui prezzi, fornendo qualche consiglio per risparmiare.


 

Perché una porta blindata?

 

La porta blindata è una porta progettata e realizzata per resistere ai tentativi di effrazione e intrusione. Nel linguaggio comune viene definita impropriamente "porta corazzata" sebbene con questo termine, ufficialmente, si intenda una tipologia di serramento completamente diversa. Ad ogni modo, la porta blindata è una soluzione diffusa, in primo luogo per le garanzie di sicurezza che è in grado di dare.

In alcuni contesti, la porta blindata rappresenta infatti una soluzione praticamente obbligata, comunque funzionale a rendere l'esperienza abitativa più serena e tranquilla.

Un altro motivo, oltre alle garanzie di sicurezza, per scegliere la porta blindata risiede nell'elemento estetico.

L'immaginario collettivo tende ad assegnare a questo genere di serramento qualità estetiche minori rispetto alle porte tradizionali. Tuttavia, si tratta di un pregiudizio: al giorno d'oggi, le porte blindate sono in grado di esprimere un valore estetico elevato.

Per riassumere, i motivi per cui è bene scegliere la porta blindata sono due: sicurezza e impatto estetico.

Le porte blindate differiscono dalle porte tradizionali per la presenza di elementi che ne rendono difficili i tentativi di scassinamento. Nello specifico, sono composte da sette parti.

 

  • Controtelaio. Punto di connessione tra il muro e il telaio. In genere è realizzato in acciaio pregiato. Il collegamento al muro è garantito per mezzo di zanche e tasselli.

 

  • Telaio. Anch'esso realizzato in acciaio, garantisce il collegamento tra anta e controtelaio, ponendo in essere un corpo unico con il muro

 

  • Cerniera. Questo elemento consente la rotazione dell'anta, necessaria per l'apertura e la chiusura.

 

  • Serratura. E' con tutta probabilità l'elemento più importante di una porta blindata. E' infatti ad essa che sono deputate le maggiori responsabilità in termini di resistenza ai tentativi di effrazione.

 

  • Cilindro. Elemento costitutivo della serratura, consente il passaggio della chiave nel processo di apertura della porta. E' una componente anch'essa fondamentale perché, una volta rimossa, la porta è totalmente inerme ai tentativi di forzatura.

 

  • Defender. E' l'elemento che rafforza il cilindro. Può essere definito come una borchia in acciaio temperato.

 

Costo porta blindata: prezzi di riferimento
     
  Da A
Costo installazione porta blindata 100,00 € 250,00 €
Porta blindata classe 2 300,00 € 500,00 €
Porta blindata classe 3 500,00 € 900,00 €
Porta blindata classe 4 900,00 € 2.000,00 €

 

 

Porte blindate: tipologie e materiali

 

A seconda del grado di sicurezza, e della resistenza ai tentativi di effrazione, le porte blindate si dividono in sei classi.

 

  • Classe 1. E' la porta blindata più debole. Resiste solamente ai tentativi di effrazione condotti attraverso il mero uso della forza fisica (le spallate, per intenderci).

 

  • Classe 2. E' la porta blindata in grado di resistere ai tentativi di effrazione più approssimativi, condotti con strumenti occasionali quali cacciaviti, tenaglie etc.

 

  • Classe 3. Questo genere di porta blindata è in grado di resistere alla maggior parte dei tentativi di media potenza, come quelli realizzati mediante il classico piede di porco.

 

  • Classe 4. E' una porta blindata molto efficace, capace di resistere a quasi tutti i tentativi di effrazione, anche quelli condotti con l'uso di strumentazione specifiche quali seghe, trapani, scalpelli e martelli. Viene impiegata per proteggere banche e gioiellerie.

 

  • Classe 5. Variante evoluta della classe 4, è capace di resistere a tutti i tentativi di effrazione che i ladri comuni come quelli più esperti sono in grado di compiere.

 

  • Classe 6. Porta blindata dalla resistenza eccezionale, praticamente inscalfibile. Viene impiegata per proteggere le zone militari. Per nulla diffusa nel commercio al dettaglio.

 

Per quanto riguarda i materiali, come si evince dalla descrizione del paragrafo precedente, predomina l'acciaio. Esso non è tuttavia l'unico materiale utilizzato. Per i rivestimenti, infatti, se ne impiegano di altri, magari capaci di donare al serramento un gradevole impatto estetico.

I rivestimenti, per esempio, possono essere in legno, in modo da far apparire la porta blindata come se fosse una porta normale. Molto diffuso anche l'alluminio e il PVC, soprattutto se il serramento (come accade nella maggior parte dei casi) dà sull'esterno.

 

 

Porta blindata: quali i prezzi?

 

Il costo di una porta blindata è molto variabile. Esso infatti dipende in primo luogo dalla classe di sicurezza, e secondariamente dalla gradevolezza estetica, ovvero dal pregio del rivestimento.

Siamo, comunque, nell'ordine delle poche migliaia di euro. DI seguito, una panoramica dei prezzi delle porte blindate, prendendo in considerazioni le classi più diffuse (quelle dalle 2 alle 4), e dell'installazione.

 

  • Porta blindata classe 2: da 300,00 € a 500,00 €.
  • Porta blindata classe 3: da 500,00 € a 900,00 €.
  • Porta blindata classe 4: da 900,00 € a 2.000,00 €.
  • Costo installazione porta blindata: da 100,00 € a 250,00 €.

 

 

Porte blindate a chi rivolgersi?

 

Se intendete installare una porta blindata nella vostra abitazione o negozio, avete a disposizione tre alternative.

 

  • Catene di distribuzione. I grandi nomi dell'arredamento, del fai da te e dell'edilizia vendono anche le porte blindate. L'offerta è in genere ampia e i costi accessibili.

 

  • Negozi di arredamento. Una alternativa classica, la quale a dire il vero predilige la qualità alla quantità.

 

  • Negozi specializzati in porte blindate. Approvvigionarsi direttamente dai negozi specializzati in porte blindate è forse la migliore delle tre alternative fin qui presentate. Il motivo è semplice: sebbene sia le catene di distribuzione che i negozi di arredamento offrano (direttamente o indirettamente) un servizio di installazione, esso è garantito - almeno nella maggior parte dei casi è così - solo se ci si rivolge direttamente ai punti vendita esplicitamente dedicate a questo tipo di serramento.

 

 

Porta blindata: come risparmiare?

 

Come abbiamo visto, i prezzi sono abbastanza variabili. Ciò significa che è possibile risparmiare, e anche molto. Il miglior consiglio, da questo punto di vista, è non fermarsi alla prima porta blindata in cui si imbatte, bensì visionare più cataloghi. Allo stesso modo, è bene richiedere più preventivi per l'installazione. Una volta raccolte tre o quattro ipotesi di costo, sarete in grado di individuare una soluzione soddisfacente in termini di rapporto qualità prezzo.

Un altro modo per risparmiare è richiedere le agevolazioni per le ristrutturazioni edilizie. La Legge di Stabilità, infatti, assegna all'acquisto e all'installazione della porta blindata la qualifica di intervento soggetto ad agevolazione. Questa, nello specifico, consiste in una detrazione IRPEF pari al 50%, da distribuirsi in dieci anni. Il tetto di spesa è 96.000,00 €, una cifra molto alta, comunque irraggiungibile dal solo intervento di acquisto e installazione di una porta blindata.

 

 



Come funziona il servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Chiedi un preventivo gratuito

Descrivi di cosa hai bisogno in meno di un minuto

Ricevi subito le offerte

Riceverai a tua scelta e velocemente fino ad un massimo di 4 preventivi gratuiti, senza impegno e da aziende della tua zona. Ricordati sempre che noi di Edilnet siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo alle aziende interessate che decideranno di proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Leggi le recensioni degli altri utenti, le referenze lasciate ai professionisti iscritti al portale, una volta fatta la tua richiesta e ricevuti i preventivi, potrai anche tu valutare i preventivi e la professionalita' ricevuta.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Potrai scegliere consapevolmente a chi affidarti se lo vorrai grazie ai feedback e grazie alle recensioni

Risparmi tempo perché saranno le aziende a contattarti

Risparmi denaro perché le aziende saranno in concorrenza fra loro

Leggi le altre domande

Ecco i nostri consigli su come scegliere un professionista

Ultime richieste dai clienti

Mi occorre una consulenza di un architetto per la scelta e la posa dei materiali necessari alla ristrutturazione di un bagno di metri quadri 3,5.

Pozzo artesiano per un'abitazione singola di prossima costruzione.

Ho bisogno di uno spazzacamini per la pulizia ordinaria della canna fumaria già efficiente. Grazie.

Ristrutturazione di un bagno di 4,5 mq. Da fare: - Sostituire piastrelle pareti e pavimento. - Sostituire sanitari e piatto doccia. Materiali acquistati da me. Grazie.