Aziende per progettazione impianti elettrici Chiavari

La progettazione di un impianto elettrico nel comune di Chiavari è esclusivamente in mano a professionisti qualificati, chiedi più preventivi per selezionare quello più adatto a te.


Richiedi Preventivi Gratuiti

✔ Esponi il tuo problema

Descrivi di cosa hai bisogno, una richiesta dettagliata ti farà ricevere preventivi più precisi

✔ Valuta le soluzioni proposte

Avviseremo i nostri professionisti ed imprese registrati e ti faremo ricevere fino ad un massimo di 4 preventivi

✔ Risolvi il problema

Rivolgiti a chi ha saputo meglio interpretare le tue esigenze

  1. Edilnet
  2. Genova
  3. chiavari
  4. Elettricisti Chiavari





Aziende trovate: 3

logo_fotostandard

de bastiani marco

Salve,ci occupiamo di tutti i servizi descritti sopra a prezzi modici inoltre offriamo servizio di pronto intervento in tempi molto rapidi.

logo_fotostandard

EtaBeta riparazioni

Via Trento
16043 - CHIAVARI (GE)

logo_fotostandard

C.I.E.C srl

via G.B.Raggio
16043 - CHIAVARI (GE)


La Progettazione Impianti Elettrici nel comune di Chiavari deve essere svolta da professionisti certificati che sappiano mettere in pratica le norme previste dal D.Min. 37-08 (una forma più evoluta della ex legge 46-90). Esse riguardano l'esecuzione dei lavori 'a regola d’arte', la certificazione per gli impianti installati, i requisiti di idoneità tecnico-professionali delle aziende, ecc..

Una delle più importanti novità del Decreto in vigore riguarda la cosiddetta Dichiarazione di Conformità, che dovrà essere fatta per ogni tipo di impianto e per ogni tipo di edificio (prima esisteva la differenza tra civile abitazione e uso industriale e terziario). Nel decreto sopra menzionato sono riportate sia le principali componenti di un impianto elettrico che le norme da seguire per la corretta installazione degli stessi.

Progettazione Impianti Elettrici nel comune di Chiavari

Gli impianti elettrici si suddividono in due grandi categorie: quelli ad uso industriale e quelli ad uso domestico, o anche detti civili.

Per poter usufruire della corrente elettrica il professionista abilitato (architetto, geometra o ingegnere) deve elaborare un progetto che preveda un contatore, procurato dall'azienda elettrica fornitrice (da 3 kW, 4,5 o 6, secondo accordi) e il calcolo esatto del circuito dei cavi elettrici che, dal quadro generale, raggiungono i diversi interruttori e prese (normali e per gli elettrodomestici).

Per questo motivo è necessario che tali progettazioni vengano eseguite tenendo conto anche della disposizione dei vari arredi (mobili, apparecchi, lampade, punti luce ecc.).


Richiedi Preventivi Gratuiti ➜