Pareti in finta pietra per interni: quali i prezzi?

Preventivi Gratuiti per delle Pareti in Finta Pietra per Interni

> È Gratis
> Risparmi tempo e denaro
> Trovi la migliore azienda ✔

Una guida che spiega tutto, prezzi compresi, sulle pareti in finta pietra per interni.

Le pareti in finta pietra per interni rappresentano un’alternativa più economica rispetto a quelle in pietra naturale. Ciò non toglie che siano capaci di generare un impatto estetico notevole, anzi. Di seguito, una panoramica sulle pareti in finta pietra per gli interni, con un focus sui vantaggi, sulle tipologie, sui prezzi e sulle opportunità per risparmiare.


 

Perché delle pareti in finta pietra per gli interni?

 

Per pareti in finta pietra per interni, a dire il vero, si intendono i rivestimenti in finta pietra per le pareti interne. Possono essere realizzate con una grande varietà di materiali, ognuno dei quali presenta specifici vantaggi e altrettanto specifici (ma pochi) svantaggi.

A prescindere dal materiale, le parti in finta pietra per interni sono da preferire all’alternativa più prossima, ovvero la pietra naturale, per almeno tre motivi.

 

  • Costo. Le pareti in finta pietra costano molto meno rispetto alle pareti in pietra naturale. In genere, a parità di superficie, meno della metà. A incidere sono soprattutto i ridotti costi di produzione.

 

  • Tempi. Installare pareti in finta pietra negli interni è molto più semplice e agevole rispetto alla pietra naturale. Di conseguenza, la procedura di messa in posa dura parecchio di meno.

 

  • Impatto ambientale. Per estrarre la pietra occorre intervenire dal punto di vista ambientale in modo massivo. Discorso radicalmente diverso per la finta pietra.

 

  • Personalizzazione. All’occorrenza, è molto semplice cambiare il volto alla propria parete in finta pietra, anche rimuovendola e sostituendo di netto il rivestimento. Discorso diverso, anzi opposto, per la pietra naturale.

 

 

Costo pareti in finta pietra per interni: prezzi medi
     
  Da A
Pareti in finta pietra per interni in gesso (a mq) 14,01 € 38,95 €
Pareti in finta pietra per interni in vetroresina (a mq) 15,50 € 35,00 €
Pareti in finta pietra per interni in polistirolo (a mq) 8,60 € 44,99 €
Pareti in finta pietra per interni in poliuretano (a mq) 12,75 € 55,00 €
Messa in posa delle pareti in finta pietra (a mq) 20,00 € 30,00 €

 

N.B.: I prezzi indicati sono frutto di stime. Per conoscere i costi effettivi consigliamo di richiedere alcuni preventivi alle imprese specializzate nella realizzazione di pareti in finta pietra per interni che si trovano su Edilnet.

 

 

Pareti in finta pietra per interni: le tipologie

 

Le tipologie di pareti in finta pietra per interni si differenziano principalmente per il materiale impiegato. Ecco una panoramica esaustiva.

 

  • Polistirolo. Materiale molto leggero e personalizzabile, consente di produrre un effetto estetico ottimale. E’ ignifugo, quindi appare come la prima scelta per rivestire le pareti della cucina o quelle vicine al caminetto. Non offre molto dal punto di vista dell’isolamento termico ma di contro propone prezzi davvero competitivi.

 

  • Vetroresina. E’ il giusto mix tra estetica, coibentazione, resistenza all’umidità. Il suo prezzo si attesta su valori bassi (almeno rispetto alle altre tipologie).

 

  • Gesso. E’ il materiale migliore, se l’obiettivo principale è la lotta all’umidità. Tuttavia, cede il passo dal punto di vista della coibentazione. L’impatto estetico è buono, così come il prezzo.

 

  • Poliuretano. E’ la scelta migliore, se l’obiettivo è ottenere il meglio dal rivestimento in termini di isolamento termo-acustico. E’ capace di offrire molto anche sul piano estetico. Il prezzo è più alto rispetto alle altre tipologie.

 

 

Una parete interna in finta pietra realizzata in poliuretano.

 

 

Pareti in finta pietra per interni: a cosa fare attenzione?

 

Come abbiamo visto, i materiali sono ben differenziati. Ognuno è dotato di caratteristiche proprie, e soddisfano esigenze specifiche. Da qui la necessità di prestare attenzione a determinati elementi, in modo da compiere la scelta più adatta alle proprie necessità.

 

  • Coibentazione. Se concepite il rivestimento degli interni come un mezzo per garantire all’ambiente domestico una superiore capacità di isolamento termico, dovreste puntare sul poliuretano, che è imbattibile da questo punto di vista.

 

  • Estetica. Se il vostro obiettivo è ottenere il migliore impatto visivo possibile, dovreste puntare alla vetroresina, che sotto questo profilo offre le maggiori opportunità di personalizzazione.

 

  • Budget. I prezzi, come andremo a vedere, sono estremamente eterogenei. Una parete in finta pietra può costare anche il triplo rispetto a un’altra di pari dimensioni. Il fattore di differenziazione più significativo è il prezzo, sicché fate la vostra scelta tenendo conto di questo elementi.

 

  • Resistenza all’acqua e al fuoco. Alcuni materiali sono più ignifughi e più resistenti al fuoco rispetto ad altri. Per esempio, il gesso e il polistirolo.

 

 

Pareti in finta pietra per interni: a chi rivolgersi?

 

Le pareti in finta pietra per interni non sono altro che rivestimenti per interni con funzione decorativa e protettiva. Possono essere acquistati direttamente dai produttori (alcuni vendono al dettaglio), nei punti di vendita specializzati, nei centri commerciali dedicati ai prodotti edili, persino negli e-commerce.

Per quanto riguarda la manodopera, la posa può essere realizzata da una impresa edile terza o direttamente dal venditore (che spesso offre servizi di questo tipo).

In ogni caso, vista l’ampiezza dell’offerta e la complessità del panorama edilizio, è bene prestare la massima attenzione alla scelta sia del prodotto in sé che dell’installatore.

 

 

Pareti in finta pietra per interni: quanto costano?

 

Come già anticipato, i prezzi sono molto variabili. Essi dipendono principalmente da tre fattori: l’impatto estetico (alcune soluzioni strizzano l’occhio al design più sofisticato), il materiale, l’approccio del rivenditore/installatore. Ad ogni modo, è raro pagare più di 85,00 € al mq, posa compresa.

Non va esclusa a priori la possibilità di accedere alle agevolazioni fiscali, e recuperare una parte ingente della spesa nel giro di qualche anno. Anzi, il legislatore in alcuni casi disciplina con favore l’accesso al regime agevolato per gli interventi che coinvolgono le finiture interne.

 

  • Pareti in finta pietra per interni in gesso: da 14,01 € a 38,95 € al mq.
  • Pareti in finta pietra per interni in vetroresina: da 15,50 € a 35,00 € al mq.
  • Pareti in finta pietra per interni in polistirolo: da 8,60 € a 44,99 € al mq.
  • Pareti in finta pietra per interni in poliuretano: da 12,75 € a 55,00 € al mq.
  • Messa in posa delle pareti in finta pietra: da 20,00 € a 30,00 € al mq.

 

 

Messa in posa di elementi per la realizzazione di una parete in finta pietra per interni.

 

 

Pareti in finta pietra per interni: come poter risparmiare?

 

La variabilità dei prezzi potrebbe apparire come un elemento negativo, almeno dal punto di vista del consumatore. Non è così, anzi. E’ proprio in contesti di questo tipo che è possibile “inserirsi” e ottenere risparmi rilevanti. L’importante è brandire con saggezzo l’arma del preventivo.

Il metodo è, sulla carta, abbastanza semplice: contattate più imprese e visionate più cataloghi, chiedete sempre vari preventivi, confrontate le ipotesi di costo così ottenute. Infine, scegliete la soluzione che più vi aggrada dal punto di vista del rapporto qualità prezzo.

E’ un metodo sicuro ed efficace, sebbene richieda impegno e anche un po’ di tempo. Consente, tuttavia, di risparmiare tra il 20 e il 50% della spesa media.

Quante imprese contattate? Il numero ideale è 3-4.

 

 




Come funziona il servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Chiedi un preventivo gratuito

Descrivi di cosa hai bisogno in meno di un minuto

Ricevi subito le offerte

Riceverai a tua scelta e velocemente fino ad un massimo di 4 preventivi gratuiti, senza impegno e da aziende della tua zona. Ricordati sempre che noi di Edilnet siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo alle aziende interessate che decideranno di proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Leggi le recensioni degli altri utenti, le referenze lasciate ai professionisti iscritti al portale, una volta fatta la tua richiesta e ricevuti i preventivi, potrai anche tu valutare i preventivi e la professionalita' ricevuta.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Potrai scegliere consapevolmente a chi affidarti se lo vorrai grazie ai feedback e grazie alle recensioni

Risparmi tempo perché saranno le aziende a contattarti

Risparmi denaro perché le aziende saranno in concorrenza fra loro

Leggi le altre domande

Ecco i nostri consigli sul Come scegliere un professionista

Ultime richieste dai clienti

Buonasera, ho dato incarico ad una ditta per la ristrutturazione al 50% + bonus facciata al 90, ma la ditta prende sempre tempo da oltre un anno e non risponde mai al telefono oltre alla indisponibilità del geometra incaricato come responsabile dei lavori. Ho bisogno di una nuova ditta. Grazie.

Ristrutturare una casa singola di 110 metri quadri suddivisa su 3 livelli vorrei capire quando mi verrebbe a costare rifarla tutta. La casa e del 1950. Dovrei acquistarla ma vorrei capire se la ristrutturazione viene più dell’acquisto

Oggi giovedì 01 dicembre 2022 ho ricontattato Edilnet per sollecitare la ricezione di un contatto. Recupero del sottotetto, vorrei alzare il tetto per realizzare una camera con il bagno. Resto in attesa disponibile al sopralluogo.

Ristrutturazione totale dell’appartamento a Bari. Resto in attesa disponibile al sopralluogo.