Progetto illuminotecnico: quale il costo?

Preventivi Gratuiti per un Progetto Illuminotecnico

> È Gratis
> Risparmi tempo e denaro
> Trovi la migliore azienda ✔

Il costo di un progetto illuminotecnico dipende dall'estensione dell'area interessata e dagli effetti che si vogliono realizzare.

Il progetto illuminotecnico è fondamentale per garantire ai luoghi deputati a una specifica funzione un corretto accesso alla luce, sia artificiale che naturale. Ne parliamo in questo articolo, offrendo una panoramica sulla disciplina che sta alla sua base, e qualche coordinata sui prezzi, sui professionisti coinvolti, sulle tecniche per risparmiare.


 

Progetto illuminotecnico: cosa è?

 

Il progetto illuminotecnico è il piano che suggerisce la corretta disposizione delle luci artificiali e dei punti di accesso della luce naturale. L’illuminotecnica, infatti, è la disciplina che studia la gestione delle luci, in una prospettiva che punta a migliorare la funzionalità degli spazi sia interni che esterni.

La gestione della luce, infatti, può impattare positivamente sulla capacità dei luoghi di assolvere alla loro funzione. La progettazione illuminotecnica è un’attività complessa, in quanto complesso è l’elemento che viene studiato: la luce. E’ complessa anche perché si intreccia con altre discipline, come per esempio il design. L’illuminotecnica è una disciplina che tratta la forma e la sostanza, l’estetica come la funzionalità.

 

 

Costo Progettazione illuminotecnica: prezzi medi
     
  Da A
Progettazione illuminotecnica per appartamento di 100 mq 749,00 € 1.860,00 €
Progettazione illuminotecnica per villa o casa indipendente (più di 100 mq) 965,00 € 2.583,00 €
Progettazione illuminotecnica per impianto sportivo 1.237,00 € 5.850,00 €
Progettazione illuminotecnica per ristorante di 100 mq 879,00 € 3.627,00 €
Progettazione illuminotecnica per bar di 100 mq 843,00 € 3.483,00 €
Progettazione illuminotecnica per locali commerciali di circa 100 mq (negozi, parrucchieri, farmacie, ecc.) 712,00 € 3.821,00 €
Progettazione illuminotecnica per gallerie d'arte 1.024,00 € 6.356,00 €
Progettazione illuminotecnica per giardini privati 824,00 € 2.498,00 €
Progettazione illuminotecnica per strade, gallerie o edifici pubblici 2.998,00 € 30.218,00 €

 

N.B.: I prezzi indicati per un Progettazione illuminotecnica sono frutto di stime. Per conoscere i costi effettivi consigliamo di richiedere alcuni preventivi alle imprese specializzate in progettazione illuminotecnica presenti su Edilnet.

 

 

Progetto illuminotecnico: quando è necessario?

 

In linea di massima, il progetto illuminotecnico è sempre consigliato. E’ dimostrato, infatti, che una corretta gestione della luce non impatta solo sulla capacità di uno spazio di assolvere alla sua funzione, ma anche all’esperienza di chi quello spazio lo frequenta. La luce impatta persino sull’umore, nonché sulla produttività.

In virtù di ciò, l’illuminotecnica interviene in numerosi ambiti, dal residenziale al commerciale all’industriale. In linea di massima, però, è assolutamente necessario pensare a una corretta gestione della luce quando essa impatta in maniera determinante sulla funzione che quei luoghi ricoprono. Insomma, quando un luogo ricopre un ruolo strumentale, e non meramente residenziale, allora necessita di un progetto illuminotecnico.

 

 

Per quali ambienti realizzare un progetto illuminotecnico?

 

Sono numerosi i luoghi che si avvantaggiano della progettazione illuminotecnica. Ecco quali.



  • Abitazioni. In questo caso, la corretta gestione delle luci migliora sensibilmente l’esperienza abitativa. Ovviamente, il progetto prende in considerazione le specificità dei locali. Per esempio, la gestione delle luci di un bagno sarà diversa rispetto a quella di una camera da letto.



  • Giardini. Giocare con le luci, in questo caso, significa dotare il giardino di una spiccata identità, di una marcata raffinatezza. Il progetto illuminotecnico, nella fattispecie, punta a due obiettivi: garantire una adeguata luminosità e predisporre una consona atmosfera.



  • Chiese. La necessità di applicare i dettami dell’illuminotecnica, nella fattispecie nelle chiese, è dettata dalle caratteristiche di questi edifici. Il riferimento è in particolar modo alle dimensioni, ma anche alla struttura particolare, fatta di navate, volte etc.



  • Campi sportivi. In questo caso, lo scopo dell’illuminotecnica è garantire una sufficiente luminosità, tale da permettere le attività anche durante le ore notturne. Piuttosto, la tensione è tra il “bisogno di luce” e la necessità di contenere la spesa in energia elettrica.



  • Ristoranti e bar. Qui l’illuminotecnica interviene soprattutto in una prospettiva di design. Lo scopo è porre in essere un atmosfera gradevole, che valorizzi l’esperienza così come essa viene vissuta dai clienti.



  • Strade e gallerie. Lo scopo, in questo caso, è garantire una buona visibilità, in una prospettiva di sicurezza ovviamente. La questione è più complessa di quanto sembra, soprattutto in riferimento alle gallerie. Infatti, la luce dovrebbe essere abbastanza vivace da prevenire i cali di attenzione, ma non così tanto da causare fastidio.

 

 

Progetto e calcolo illuminotecnico: software e strumenti

 

Non è necessariamente un argomento che debba coinvolgere il cliente, tuttavia è sempre utile conoscere qualcosa della disciplina cui si fa affidamento. Per quanto concerne i software, la scelta a disposizione dei professionisti è abbondante. Tuttavia, i software principali, ovvero quelli più utilizzati, sono tre.



  • Dialux. E’ un software all’avanguardia, ricco di funzioni. Tuttavia, è anche uno dei più complicati da utilizzare, soprattutto a causa della sua interfaccia scarna e allo stesso tempo “tecnica”.



  • Litestar. E’ un software molto preciso, soprattutto quando si parla di render. Tuttavia, è leggermente carente circa gli altri aspetti, soprattutto se si intende utilizzare il progetto illuminotecnico in una prospettiva di home staging.



  • Relux. E’ probabilmente il miglior software di illuminotecnica, in quanto eccelle sia nel calcolo che nella qualità visiva del render. L’interfaccia è abbastanza sobria ma non scarna. E’ anche il software che costa di più in assoluto.

 

 

Progetto illuminotecnico: come viene realizzato?

 

Di nuovo, non è necessario che il cliente sappia come realizzare un progetto illuminotecnico. Tuttavia, qualche granello di conoscenza in merito non fa certo male.

Per esempio, è utile sapere che in un progetto illuminotecnico vanno considerate e armonizzate alcune grandezze.



  • Flusso luminoso, che è la quantità di luce che una fonte emette in un determinato lasso di tempo.

  • Livello di illuminamento, che è la quantità di luce massima che un ambiente può ricevere.

  • Luminanza, che è la quantità di luce cui uno specifico oggetto è sottoposto.

  • La resa cromatica, ovvero come una determinata fonte luminosa incide sul colore di un oggetto, così come viene percepito in quel dato momento.

 

 

Progetto illuminotecnico: chi lo fa?

 

Il progetto illuminotecnico non è appannaggio di tutti gli esperti del design. Anzi, richiede competenze specifiche. Dunque, dovreste fare riferimento esclusivamente alle imprese e agli studi specializzati nell’illuminotecnica. In particolare, a quelli che vantano anche competenze circa il design, visto che le discipline sono comunque intrecciate.

Non puntate troppo sul risparmio. O, per meglio dire, ponetevi l’obiettivo di risparmiare, ma puntate anche e soprattutto alla qualità. Il rischio è pagare una cifra comunque considerevole, senza però ottenere l’effetto desiderato.

 

 

Progetto illuminotecnico: quali i prezzi?

 

Il progetto illuminotecnico presenta dei costi estremamente variabili e che potrebbero essere più alti di quanto possa sembrare a primo acchito. Soprattutto, i prezzi variano in base alla destinazione d’uso dei luoghi, nonché alla superficie e agli effetti “scenografici” che si vogliono realizzare. In media, il prezzo minimo viaggia sui 1.000 euro.

 

  • Progetto illuminotecnico per appartamento di 100 mq: da 749,00 € a 1.860,00 €.

  • Progetto illuminotecnico per villa o casa indipendente (più di 100 mq): da 965,00 € a 2.583,00 €.

  • Progetto illuminotecnico per impianto sportivo: da 1.237,00 € a 5.850,00 €.

  • Progetto illuminotecnico per ristorante di 100 mq: da 879,00 € a 3.627,00 €.

  • Progetto illuminotecnico per bar di 100 mq: da 843,00 € a 3.483,00 €.

  • Progetto illuminotecnico per locali commerciali di circa 100 mq (negozi, parrucchieri, farmacie, ecc.): da 712,00 € a 3.821,00 €.

  • Progetto illuminotecnico per gallerie d'arte: da 1.024,00 € a 6.356,00 €.

  • Progetto illuminotecnico per giardini privati: da 824,00 € a 2.498,00 €.

  • Progetto illuminotecnico per strade, gallerie o edifici pubblici: da 2.998,00 € a 30.218,00 €.

 

 

Esempio di un render per la progettazione illuminotecnica dell'illuminazione di un ufficio.

 

 

Progetto illuminotecnico: come risparmiare?

 

Come già accennato, alla ricerca del risparmio va accompagnata la ricerca delle qualità. Come fare per conciliare le due cose? Il consiglio è di utilizzare i preventivi e informarsi a fondo circa le imprese e gli studi che di volta in volta si valutano. Per farlo, spesso è sufficiente una conversazione, ma una discreta importanza è ricoperta anche dalla visione del portfolio e dell’analisi dei feedback degli ex clienti.

Ad ogni modo, contattate più studi/imprese di illuminotecnica, chiedete a tutti il preventivo. Confrontate prezzi, feedback e portfoli. Infine, individuate la realtà che sembra offrire il miglior rapporto qualità prezzo.

Un procedimento all’apparenza faticoso, certo. Tuttavia, sarà molto più agevole se vi affiderete ai portali di confronto preventivo, che tra l’altro sono anche delle buone piattaforme di contatto tra domanda e offerta. Il migliore sulla piazza è Edilnet, che spicca per la qualità e l’abbondanza del parco imprese.

 

 




Come funziona il servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Chiedi un preventivo gratuito

Descrivi di cosa hai bisogno in meno di un minuto

Ricevi subito le offerte

Riceverai a tua scelta e velocemente fino ad un massimo di 4 preventivi gratuiti, senza impegno e da aziende della tua zona. Ricordati sempre che noi di Edilnet siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo alle aziende interessate che decideranno di proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Leggi le recensioni degli altri utenti, le referenze lasciate ai professionisti iscritti al portale, una volta fatta la tua richiesta e ricevuti i preventivi, potrai anche tu valutare i preventivi e la professionalita' ricevuta.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Potrai scegliere consapevolmente a chi affidarti se lo vorrai grazie ai feedback e grazie alle recensioni

Risparmi tempo perché saranno le aziende a contattarti

Risparmi denaro perché le aziende saranno in concorrenza fra loro

Leggi le altre domande

Ecco i nostri consigli sul Come scegliere un professionista

Ultime richieste dai clienti

Buongiorno, avrei bisogno di un preventivo per l'ammodernamento di un impianto di illuminazione esterna condominiale composto da sette punti luce, attualmente lampioncini con sfera, da sostituire con luci led che rispettino le norme antinquinamento luminoso. Primo contatto via mail. Grazie in anticipo.

Illuminare 700 metri quadri in una palestra a Palermo, grazie. Resto in attesa disponibile al sopralluogo.

Buongiorno, vi chiedo di essere contattato per richiedere un sopralluogo con annesso preventivo per realizzare uno studio illuminotecnico artistico per valorizzare una street art che verrà realizzata all'interno di parco Gaslini - Catanzaro (CZ) su una cabina elettrica di e-distribuzione. Ing. Simone S. Referente Ambiente e Sostenibilità.

Buona sera, dovendo ristrutturare un appartamento di 90 mq volendo fare il contro soffitto ed illuminazione con faretti led cosa andrei a spendere. Debbo pagare il gessista per il contro soffitto e l'elettricista per il montaggio e led compresi.