Smalto ad acqua per pareti: quali i prezzi?

Preventivi Gratuiti per Tinteggiare Pareti con lo Smalto ad Acqua

> È Gratis
> Risparmi tempo e denaro
> Trovi la migliore azienda ✔

Una guida, con prezzi, per chi vuole usare lo smalto ad acqua per le proprie pareti.

Lo smalto ad acqua per pareti è una soluzione molto efficace per rivestire le pareti sottoposte all’azione frequente dell’acqua e di sostanze chimiche. E’ anche una alternativa molto gradevole dal punto di vista estetico. Ecco cosa c’è da sapere, e un focus sui costi, sulle tipologie, sulla posa.


 

Cosa è lo smalto ad acqua per pareti?

 

Lo smalto ad acqua per le pareti è una speciale sostanza che viene impiegata per rivestire le pareti. E’ stata introdotta nel mercato di recente, ma sta andando incontro a una rapida diffusione. Il motivo di ciò risiede nella presenza di numerose caratteristiche positive, che gli conferiscono una efficacia - almeno sulla carta - superiore alle alternative tradizionali. Ecco alcuni dei vantaggi più rilevanti.

 

  • Resistenza all’umidità. E’ il vero pregio dello smalto ad acqua per pareti. Esso, infatti, è in grado di proteggere i muri dalle infiltrazioni d’acqua che provengono dall’esterno, e riducono enormemente il grado di porosità delle costruzioni.

 

  • Resistenza alle sostanze chimiche. Lo smalto ad acqua per pareti non subisce l’impatto delle sostanze chimiche. Detergenti e soluzioni (anche particolarmente aggressive) non lo rovinano.

 

  • Versatilità. Lo smalto ad acqua per pareti si applica con estrema facilità. Per giunta, può essere impiegato su qualsiasi tipo di superficie, dal legno al muratura. Palesa la sua efficacia in riferimento sia ai muri interni che ai muri esterni.

 

  • Impatto estetico. In virtù della sua composizione, lo smalto ad acqua per pareti può essere trattato variamente per ottenere tutte le colorazioni immaginabili.

 

Per inciso, lo smalto ad acqua è composto da una base d’acqua, da resine acriliche, da cariche coprenti (es. biossido di titanio) e da pigmenti per la colorazione.

 

 

Costo smalto ad acqua per pareti: prezzi medi
     
  Da A
Smalto ad acqua per pareti lucido (al lt.)
6,50 € 30,00 €
Smalto ad acqua per pareti satinato (al lt.) 8,50 € 20,00 €
Smalto ad acqua per pareti opaco (al lt.) 8,00 € 24,00 €
Manodopera posa (al mq) 3,00 € 20,00 €

 

 

I prezzi indicati rappresentano unicamente delle stime indicative.

 

 

Smalto ad acqua per pareti: quando usarlo?

 

Come specificato nel paragrafo precedente, lo smalto ad acqua può essere applicato quasi ovunque. Tuttavia, vista la sua caratteristica principale, che è la resistenza all’umidità, vanta soprattutto due usi.

Il primo consiste nel rivestimento delle pareti interne di locali sottoposti al frequente contatto con l’acqua. Il riferimento è, logicamente, al bagno e alla cucina. Da questo punto di vista, lo smalto ad acqua per pareti rappresenta una valida alternativa ai classici rivestimenti con piastrelle di ceramica.

Il secondo ha a che vedere con le rifiniture esterne. L’applicazione dello smalto ad acqua sulle facciate garantisce una adeguata protezione delle stesse dagli agenti atmosferici, pioggia in primis. Inoltre, è in grado di conferire un impatto estetico notevole, molto diverso da quello generato dai rivestimenti classici.

Ciò non toglie, sia chiaro, che lo smalto ad acqua possa essere utilizzato per tutte le altre tipologie di pareti. Non fosse altro per la componente estetica, che in questa sostanza gioca un ruolo di primo piano.

 

 

Smalto ad acqua per pareti: come si posa?

 

La posa dello smalto ad acqua per pareti è estremamente semplice. La tecnica è del tutto paragonabile a quella della tinteggiatura classica, anche se in questo caso specifico si preferisce il pennello al rullo. Importante è la scelta del pennello, che deve essere consona al materiale “ricoperto”.

Lo smalto è molto sottile, in alcuni casi potrebbe apparire trasparente, dunque il consiglio è di passare almeno due mani. Il rischio, se si opta altrimenti, è comunque puramente estetico: con una sola mano rimangono visibili le imperfezioni della superficie. Chiaramente, è un problema che affligge soprattutto l’applicazione di questa sostanza sulle pareti in legno.

 

 

Smalto ad acqua per pareti: a chi rivolgersi?

 

Per quanto l’applicazione dello smalto possa sembrare semplice, il fai da te è comunque sconsigliato. Dunque, se intendete rivestire una parete con lo smalto ad acqua, fate riferimento a dei professionisti. Meglio ancora se a imprese edili specializzate nell’applicazione di rivestimenti.

Per quanto riguarda l’eventuale acquisto del prodotto, esso viene ormai venduto in tutti i punti vendita, fisici o meno, che trattano materiale edile. Dunque, rappresentano buone alternative i classici negozi specializzati, i centri commerciali dedicati, gli e-commerce online.

 

 

Smalto ad acqua per pareti: a cosa fare attenzione?

 

A parte le già citate precauzioni in fase di posa, l’unico vero aspetto da prendere in considerazione è la scelta del prodotto. Non esiste, infatti, un solo tipo di smalto ad acqua per pareti ma ben tre.

 

  • Lucido. Questo tipo di smalto riflette sempre e in ogni sua parte la luce. Il colore, dunque, risulta cangiante.

 

  • Satinato. Lo smalto satinato si caratterizza per la presenza di specifici punti di luminosità, ovvero di zone dal diametro molto ristretto in cui la capacità di riflettere la luce è massima.

 

  • Opaco. E’ un tipo di smalto che non riflette per nulla la luce.

 

Come si evince dalle descrizioni, le differenze tra le tipologie si “limitano” alla componente estetica. Tuttavia, non è una differenza di poco conto poiché le modalità di reazione alla luce influenzano pesantemente sull’impatto estetico non solo della parete ma anche del locale.

 

 

Smalto ad acqua per pareti: quali i costi?

 

I costi relativi all'uso dello smalto ad acqua per la decorazione di pareti, possono essere riassunti come segue:

 

  • Smalto ad acqua per pareti lucido: da 6,50 € a 30,00 € al litro.
  • Smalto ad acqua per pareti satinato: da 8,50 € a 20,00 € al litro.
  • Smalto ad acqua per pareti opaco: da 8,00 € a 24,00 € al litro.
  • Manodopera posa: da 3,00 € a 20,00 € al mq.

 

Delle pareti tinteggiate con lo smalto ad acqua.

 

 

Smalto ad acqua per pareti: come risparmiare?

 

Sia il prodotto in sé che la manodopera possono avere costi elevati. Per fortuna, sono anche variabili. Ciò non rappresenta un difetto in quanto pone in essere delle ottime opportunità di risparmio. Come sfruttarle? Semplice, confrontando differenti preventivi.

Dunque, visionate più cataloghi e contattate più imprese edili (tre o quattro è il numero ideale), informatevi sempre sui costi e chiedete il preventivo, confrontate il tutto e individuate la soluzione che più vi rassicura in termini di rapporto qualità prezzo.

Chi segue questo metodo con dedizione, è in grado di risparmiare cifre elevate, pari al 20-50% della spesa media.

 

 




Come funziona il servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Chiedi un preventivo gratuito

Descrivi di cosa hai bisogno in meno di un minuto

Ricevi subito le offerte

Riceverai a tua scelta e velocemente fino ad un massimo di 4 preventivi gratuiti, senza impegno e da aziende della tua zona. Ricordati sempre che noi di Edilnet siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo alle aziende interessate che decideranno di proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Leggi le recensioni degli altri utenti, le referenze lasciate ai professionisti iscritti al portale, una volta fatta la tua richiesta e ricevuti i preventivi, potrai anche tu valutare i preventivi e la professionalita' ricevuta.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Potrai scegliere consapevolmente a chi affidarti se lo vorrai grazie ai feedback e grazie alle recensioni

Risparmi tempo perché saranno le aziende a contattarti

Risparmi denaro perché le aziende saranno in concorrenza fra loro

Leggi le altre domande

Ecco i nostri consigli sul Come scegliere un professionista

Ultime richieste dai clienti

Imbiancatura di una sala mostra. Lavoro da eseguire tassativamente entro venerdì 4 dicembre.

Imbiancare 3 stanze : 2 di circa 17 mq e una di 10 Vorrei anche sapere la differenza di prezzo tra imbiancatura normale e imbiancatura con effetto spatolato grazie.

Ho bisogno di rimettere a posto un soffitto rovinato. E' fatto di un materiale simile a sughero, rivestito con del cartone che si è scollato in molti punti, ci sono molte scorticature e in un punto del soffitto c'è anche un buco da cui si vede una specie di rete. Essendo l'ultimo piano suppongo potrebbe entrare anche l'acqua piovana. Devo quindi chiudere tutto e ritinteggiarlo, suppongo vada fat