Casa sull'albero: quale il costo?

Preventivi Gratuiti per una Casa sull'Albero

> È Gratis
> Risparmi tempo e denaro
> Trovi la migliore azienda ✔

Il costo di una casa sugli alberi dipende dal tipo di soluzione che si intende adottare.

La casa sull’albero è una costruzione non molto diffusa in Italia ma che ha un suo perché. Tuttavia, aleggia molta incertezza riguardo a questa soluzione, anche perché il legislatore ha affrontato poco e male l’argomento Ecco tutto ciò che c’è da sapere, con un focus sui prezzi e sulle opportunità per risparmiare.


 

Perché una casa sull’albero

 

La casa sull’albero non è una costruzione molto diffusa in Italia. Appartiene, più che altro, all’immaginario collettivo prodotto dai film e dalle serie tv degli Stati Uniti, dove sono oggettivamente più diffuse.

Tuttavia, costruire una casa sull’albero, anche in Italia, può essere una soluzione ad alcune esigenze, e non solo di tipo ludico. Sono due i motivi che, “qui da noi”, possono giustificare la costruzione di una casa sull’albero.

 

  • Creare uno spazio per i bambini. E’ il caso delle case sull’albero “per bambini”. Esse, infatti, rappresentano un ottimo luogo di svago per i più piccoli, soprattutto quando l’abitazione è piccola o quando, nel proprio circondario, mancano del tutto o in parte gli spazi comuni (es. parchi).

 

  • Creare un box avveniristico. La casa sull’albero non è vincolata al solo utilizzo ludico. Può essere intesa, infatti, come un box o un ricovero per gli utensili, per mobili in disuso. Insomma, può essere considerata come una sorte di sgabuzzino o cantina sui generis, in grado tra le altre cose di valorizzare il giardino dal punto di vista estetico.

 

Case sull'albero: prezzi medi di realizzazione
     
  Da A
Case sull’albero in legno 250,00 € 500,00 €
Case sull’albero con fondazioni a terra 350,00 € 700,00 €

 

N.B.: I prezzi indicati sono frutto di stime. Per conoscere i costi effettivi consigliamo di richiedere alcuni preventivi alle imprese edili presenti su Edilnet.

 

 

Costruire una casa sull'albero: quali permessi

 

Dal punto di vista burocratico, la faccenda è complessa. Il concetto di casa sull’albero, infatti, è poco approfondito dalla normativa nazionale. Le conseguenze sono due: primo, la materia è riservata ai singoli comuni, che spesso, è proprio il caso di dirlo, fanno di testa propria; secondo, in assenza di specificazioni in merito, la casa sull’albero va considerata come una costruzione fissa a tutti gli effetti.

Tutto ciò implica che, per non sbagliare, è necessario chiedere esplicitamente informazioni agli uffici tecnici del comune. Nella maggior parte dei casi, comunque, proprio come se si stesse per costruire un immobile classico, sarà necessario richiedere il Permesso di Costruire, specificando tra le altre cose la destinazione d’uso.

 

 

Case sull'albero: tipologie e materiali

 

Le case sull’albero, a prescindere dalla destinazione, possono essere di due tipologie. La prima è la casa sull’albero “sospesa”, ossia che poggia interamente sull’albero, che in questo caso viene considerato come unico pilastro.

La seconda è la casa sull’albero “con fondazione a terra”, che si appoggia sì sull’albero ma, alla luce di evidenti debolezze strutturali di quest’ultimo, si appoggia anche sul terreno mediante la costruzione di strutture apposite.

Nel primo caso, si utilizza quasi esclusivamente il legno. Nel secondo, visto che la responsabilità strutturale non è assegnata in via esclusiva all’albero, è possibile impiegare materiali “classici”, come il calcestruzzo, i mattoni etc., e persino l’acciaio inox.

 

 

Realizzare una casa sull'albero: a cosa fare attenzione

 

Ovviamente, il primo elemento da prendere in considerazioni, anzi da analizzare con cura, è l’albero. Questo deve essere resistente e sufficientemente largo, tale da sostenere una struttura che, per quanto generalmente in legno, è comunque piuttosto pesante. In linea di massima, il fusto dovrebbe essere largo almeno 60 centimetri nella sua parte più ampia. Gli alberi migliori sono i frassini e le querce, ma possono andare bene anche le grandi conifere e alcuni alberi da frutto (es. ciliegi).

Bisogna, in ogni caso, fare attenzione che la casetta sia sì stabile, ma anche flessibile e soprattutto reversibile. Per questo motivo, le opere in muratura sono altamente sconsigliate (a meno che non si opti per la seconda categoria).

 

 

Costruire una casa sull'albero: quali i prezzi?

 

Il prezzo varia, ovviamente, in base alla tipologia e alla grandezza della casa. In linea di massima, una casa sull’albero è grande quanto una stanza di piccole dimensioni, quindi intorno ai 6-10 metri quadri.

Tuttavia, per offrire una panoramica sui prezzi, è bene fare riferimento al prezzo per metro quadro. E’ bene, inoltre, distinguere tra la casa sull’albero classica, quindi sospesa e in legno, e la casa sull’albero “elaborata”, con fondazione a terra.

 

  • Casa sull’albero classica: da 250,00 € a 500,00 € per mq.
  • Casa sull’albero elaborata, con fondazione a terra: da 350,00 € a 700,00 € per mq.

 

 

Un esempio di casa sull'albero con fondazioni a terra.

 

 

Case sugli alberi: come risparmiare

 

L’unico modo per risparmiare è, anche in questo caso, è brandire l’arma del preventivo. Negli ultimi tempi, sempre più imprese edili offrono l’opportunità di costruire una casa sull’albero, quindi l’offerta è ormai discretamente abbondante.

Questo porta, logicamente, a una certa eterogeneità dei prezzi. Il consiglio quindi è di chiedere il preventivo a più imprese, e una volta raccolte tre o quattro ipotesi di costo comparare le offerte e scegliere quella che regala le maggiori garanzie in termini di rapporto qualità prezzo.

 

 




Come funziona il servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Chiedi un preventivo gratuito

Descrivi di cosa hai bisogno in meno di un minuto

Ricevi subito le offerte

Riceverai a tua scelta e velocemente fino ad un massimo di 4 preventivi gratuiti, senza impegno e da aziende della tua zona. Ricordati sempre che noi di Edilnet siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo alle aziende interessate che decideranno di proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Leggi le recensioni degli altri utenti, le referenze lasciate ai professionisti iscritti al portale, una volta fatta la tua richiesta e ricevuti i preventivi, potrai anche tu valutare i preventivi e la professionalita' ricevuta.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Potrai scegliere consapevolmente a chi affidarti se lo vorrai grazie ai feedback e grazie alle recensioni

Risparmi tempo perché saranno le aziende a contattarti

Risparmi denaro perché le aziende saranno in concorrenza fra loro

Leggi le altre domande

Ecco i nostri consigli sul Come scegliere un professionista

Ultime richieste dai clienti

Demolire e ricostruire casa di circa 220 mq su due piani in centro paese.

Demolizione e ricostruzione in sagoma di casa singola a Cesenatico 2 piani 220 mq consegna entro giugno 2022 per agevolazione 110% cantiere pronto per partire.

Preventivo costruzione bifamiliare chiavi in mano, con progetto approvato e permesso di costruire ritirato zona costruzione Frattocchie Marino

Impresa in grado di fornire un intervento chiavi in mano di ristrutturazione - per intervento di demolizione e ricostruzione di vecchio fabbricato (art. 3, lettera d) DL 380/01) costituito da 2 autorimesse per complessivi mq. 97 circa, con parziale cambio destinazione di una delle due autorimesse in abitativo. Intervento da realizzarsi usufruendo del supernonus110 (sismabonus 110 + ecobonus110)