Impianto di riscaldamento a pompa di calore: quali i prezzi?

Preventivi Gratuiti per un Impianto di Riscaldamento a Pompa di Calore

> È Gratis
> Risparmi tempo e denaro
> Trovi la migliore azienda ✔

Una guida con i prezzi per un impianto di riscaldamento a pompa di calore.

L’impianto di riscaldamento a pompa di calore è considerato come un dispositivo di riscaldamento efficiente ma anche costoso. Sarà vero? Ne parliamo in questo articolo, con il quale offriremo una panoramica su questo genere di impianti e forniremo informazioni dettagliate su tipologie, costi e tecniche per risparmiare.


 

Impianto di riscaldamento a pompa di calore: cosa è?

 

L’impianto di riscaldamento a pompa di calore è un dispositivo in grado di riscaldare gli ambienti con una efficacia di gran lunga superiore agli impianti più comunemente utilizzati.

Tale impianto determina un fenomeno di trasmissione del calore uguale ma contrario a quello che si osserva in natura: il calore non si sposta da un ambiente più caldo a un ambiente più freddo, bensì da un ambiente più freddo a uno più caldo.

L’impianto di riscaldamento a pompa di calore è ancora piuttosto costoso. Tuttavia, consente di risparmiare cifre ingenti in bolletta e, col tempo, praticamente si “ripaga” da solo.

 

 

Costo Impianto di Riscaldamento a Pompa di Calore: Prezzi Medi
     
  Da A
Costo pompa di calore geotermica (per Kw) 700,00 € 1.800,00 €
Costo pompa di calore acqua-aria (per Kw) 250,00 € 1.000,00 €
Costo pompa di calore aria-aria (per Kw) 200,00 € 800,00 €
Impianto di riscaldamento a pompa di calore aria-aria (10 Kw) 2.000,00 € 8.000,00 €
Impianto di riscaldamento a pompa di calore acqua-aria (10 Kw) 2.500,00 € 10.000,00 €
Impianto di riscaldamento a pompa di calore terra-aria (10 Kw) 7.000,00 € 18.000,00 €

 

I prezzi indicati, per la realizzazione di un impianto di riscaldamento a pompa di calore, rappresentano solo delle stime indicative: per conoscere i costi reali consigliamo di richiedere preventivi alle imprese di Edilnet che realizzano impianti termoidraulici.

 

 

Riscaldamento a pompa di calore: quando è utile?

 

L’impianto di riscaldamento a pompa di calore, in linea di massima, è utile sempre. Tuttavia, se si analizza la questione nel dettaglio, si scopre che tale impianto determina prestazioni differenti a seconda della tipologia dell’impianto stesso e delle caratteristiche del terreno/ambiente all’interno del quale l’immobile è situato.

Approfondiremo queste dinamiche nei prossimi paragrafi ma per ora possiamo affermare che l’impianto di riscaldamento a pompa di calore è sempre efficace ma è ancora più efficace se l’ambiente esterno è freddo ma non estremamente rigido e se il terreno è dotato di una falda acquifera.

 

 

Riscaldamento a pompa di calore: pro e contro

 

Il vantaggio più grande, lo abbiamo accennato, consiste nell’efficienza. A prescindere dalla tipologia di impianto di riscaldamento a pompa di calore e a prescindere dalle caratteristiche del territorio, è sempre più efficiente di una comune caldaia, dei classici caloriferi etc.

Per efficienza, ovviamente, si intende la capacità di produrre il medesimo grado di riscaldamento spendendo di meno. La conseguenza più vistosa riguarda la bolletta, che si alleggerisce parecchio.

Un altro vantaggio consiste nella versatilità: di impianti a pompe di calore esistono svariate tipologie, ciascuna delle quali capace di sfruttare una sorgente differente e di adattarsi quindi alle caratteristiche del territorio.

L’unico svantaggio rilevante, infine, è dato dal prezzo di installazione, che rimane ancora piuttosto alto.

 

 

Impianto di riscaldamento a pompa di calore: come funziona?

 

Si può affermare che in un certo senso le pompe di calore invertano il processo di osmosi.

Nel caso delle pompe di calore, infatti, il calore non si sposta da una sorgente calda a una fredda, ma viceversa. Questa “inversione” è necessaria perché tutti gli ambienti da riscaldare, anche solo per il fatto di essere al chiuso, sono comunque più caldi rispetto a qualsiasi altra fonte esterna.

Per invertire il processo di osmosi la pompa di calore ha comunque bisogno di energia, la quale viene fornita da gas metano o, più propriamente, dalla corrente elettrica.

 

 

Impianto di riscaldamento a pompa di calore: quali tipologie?

 

Esistono svariate tipologie di impianto di riscaldamento a pompa di calore, le quali differiscono principalmente per la sorgente dalla quale viene prelevato il calore stesso e dalla sorgente in cui esso giunge. In questo articolo tratteremo solo gli impianti di riscaldamento a pompa di calore in cui il la sorgente terminale è l’aria (ovvero gli ambienti da riscaldare).

 

  • Impianto di riscaldamento a pompa di calore aria-aria. In questo caso il calore viene prelevato direttamente dall’esterno. L’installazione costa poco ma l’efficienza non è ottimale, anche perché la temperatura esterna è sempre variabile. Inoltre si registra un crollo dell’efficienza quando la temperatura esterna scende sotto i 5 gradi.

 

  • Impianto di riscaldamento a pompa di calore acqua-aria. In questo caso il calore viene prelevato da falde acquifere presenti nel terreno. L’efficienza è maggiore rispetto ai modelli aria-aria ma i costi di installazione sono più elevati, anche perché è necessario realizzare un dispositivo di aspirazione.

 

  • Impianto di riscaldamento a pompa di calore terra-aria (o geotermico). E’ la tipologia più efficiente in assoluto, anche perché a mano a mano che si scende nel terreno la temperatura è più elevata e allo stesso tempo più stabile. Lo svantaggio principale risiede nel costo di installazione.

 

 

Installazione riscaldamento a pompa di calore: a chi rivolgersi?

 

L’installazione di un impianto di riscaldamento a pompa di calore è un servizio molto specifico. Ciò significa che non è sufficiente rivolgersi a una impresa di impiantistica, bensì a una impresa di impiantistica specializzata esattamente nelle pompe di calore.

Il consiglio è di non cercare la convenienza assoluta, bensì puntare a una impresa capace di esprimere un rapporto qualità prezzo buono. Dunque, sì al risparmio, ma con moderazione.

 

 

Impianto di riscaldamento a pompa di calore: a cosa fare attenzione?

 

Se state pensando di installare un impianto di riscaldamento a pompa di calore sono due le cose a cui dovreste prestare maggiore attenzione.

In primis, all’impresa che andrà a realizzare l’intervento. L’efficacia dell’impianto, ovviamente, dipende soprattutto da chi lo realizza.

In secondo luogo, dovreste prestare attenzione alle caratteristiche del territorio. Ciascun tipo di territorio, infatti, si presta di più a un modello di impianto piuttosto che un altro. Per esempio, se l’abitazione è posta a ridosso di una falda acquifera, i modelli ad “acqua” sono quelli più indicati.

 

 

Unità esterna di un impianto a pompa di calore.

 

 

Realizzazione riscaldamento a pompa di calore: quali i prezzi?

 

I prezzi sono di base abbastanza elevati ma dipendono dalle tipologia. Gli impianti meno costosi sono quelli aria-aria, mentre i più costosi sono quelli terra-aria (o geotermici, che dir si voglia). Per un impianto ad uso domestico (10 Kw in media) siamo su cifre sempre superiori ai 2.000 €.

 

  • Costo pompa di calore geotermica (per Kw): da 700,00 € a 1.800,00 €.
  • Costo pompa di calore acqua-aria (per Kw): da 250,00 € a 1.000,00 €.
  • Costo pompa di calore aria-aria (per Kw): da 200,00 € a 800,00 €.
  • Impianto di riscaldamento a pompa di calore aria-aria (10 Kw): da 2.000,00 € a 8.000,00 €.
  • Impianto di riscaldamento a pompa di calore acqua-aria (10 Kw): da 2.500,00 € a 10.000,00 €.
  • Impianto di riscaldamento a pompa di calore terra-aria (10 Kw): da 7.000,00 € a 18.000,00 €.

 

 

Installazione impianto di riscaldamento a pompa di calore: come risparmiare?

 

Il segreto sta nell’utilizzare l’arma del preventivo, che è la più efficace tra le poche armi in mano al consumatore. Ovviamente, non mettete mai in secondo piano la qualità. Come fare? E’ relativamente semplice.

Chiedete il preventivo a più imprese, confrontate le varie ipotesi di costo così ottenute, individuate l’impresa che sembra esprimere il miglior rapporto qualità prezzo.

Appoggiatevi ai portali di confronto preventivi. Questi, infatti, oltre a offrire preventivi rappresentano un buon punto di contatto tra domanda a offerta. Il migliore per questo genere di interventi è Edilnet, che gode di un ottimo motore di ricerca interno e di un parco imprese davvero nutrito.

 

 




Come funziona il servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Chiedi un preventivo gratuito

Descrivi di cosa hai bisogno in meno di un minuto

Ricevi subito le offerte

Riceverai a tua scelta e velocemente fino ad un massimo di 4 preventivi gratuiti, senza impegno e da aziende della tua zona. Ricordati sempre che noi di Edilnet siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo alle aziende interessate che decideranno di proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Leggi le recensioni degli altri utenti, le referenze lasciate ai professionisti iscritti al portale, una volta fatta la tua richiesta e ricevuti i preventivi, potrai anche tu valutare i preventivi e la professionalita' ricevuta.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Potrai scegliere consapevolmente a chi affidarti se lo vorrai grazie ai feedback e grazie alle recensioni

Risparmi tempo perché saranno le aziende a contattarti

Risparmi denaro perché le aziende saranno in concorrenza fra loro

Leggi le altre domande

Ecco i nostri consigli sul Come scegliere un professionista

Ultime richieste dai clienti

Si tratta di due lavori idraulici distinti. 1) c'è una perdita di acqua da un tubo di mandata acqua fredda a un rubinetto sotto un lavandino. 2) due valvole di uscita acqua calda e fredda da scambiatore di calore sono bloccate da calcare, e non si riesce a chiudere l'acqua in caso di emergenza (la casa ha il teleriscaldamento, non c'è caldaia). Grazie.

Ristrutturazione impianto idraulico per appartamento a Parma. Resto in attesa disponibile al sopralluogo.

Sostituzione fossa biologica per abitazione ad Altopascio (LU).

Salve, sto ristrutturando e devo posizionare le tubazioni idriche e scarico nel bagno e cucina, bagno con water, bidet doccia e lavabo. Devo mettere solo le tubazioni, gruppi miscelatori li ho io da incasso. Chiedo un preventivo di spesa.